Premio Scuola Digitale, Castronovi: «Tanti progetti innovativi, in linea con i progetti dell’amministrazione Melucci»

Condividi

L’assessore Paolo Castronovi ha portato i saluti dell’amministrazione Melucci per l’appuntamento conclusivo della fase provinciale del Premio Scuola Digitale, iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione per favorire l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane e degli studenti nel settore dell’innovazione didattica e digitale.
«Una bella iniziativa alla quale partecipo per il secondo anno consecutivo – le parole dell’assessore, a margine dell’incontro in videoconferenza –. Sono stati proposti molti progetti interessanti, da diverse scuole della provincia, tutti meritevoli di attenzione. La stessa che il sindaco Rinaldo Melucci ha avuto per il mondo della scuola, lanciando il progetto @ula 3.0 e la rete Smart City, quest’ultima promossa in collaborazione con l’istituto “Pacinotti” e con molte scuole tarantine. Progetti innovativi che aumentano negli alunni la consapevolezza di quanto gli strumenti digitali possano essere integrati in maniera funzionale nelle attività quotidiane di studio o di vita. Abbiamo dovuto scegliere solo due progetti come vincitori, tra i tanti proposti, ma come sottolineato dal dirigente scolastico del “Pacinotti” Vito Leopardo, tutti sono vincitori per l’impegno e per la passione che hanno messo nell’elaborazione, nella realizzazione e nella loro presentazione».
 

Condividi
Valentina D'Amuri

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento