15 maggio, Giornata Internazionale della Famiglia

Condividi

Intervento della tarantina Gianna Cavallo, Consigliere nazionale dell’Udc 

Le politiche a sostegno delle famiglie e la sfida della denatalità sono i temi che vedono fortemente impegnato il governo Draghi. Lo ha ribadito il premier nel corso dell’evento promosso dal Forum delle associazioni familiari “Stati generali – natalità”,  dove abbiamo accolto con piacere anche la partecipazione di Papa Francesco.
Quattro sono i punti fondamentali da focalizzare:

– il lavoro come condizione fondamentale per la ripresa della denatalità

– la famiglia come risorsa sociale ed educativa

– un fisco a sostegno delle famiglie

– famiglia e servizi di cura.

Obiettivi imprescindibili per un’azione di governo oculata che deve confrontarsi con i singoli e con le associazioni: una politica che parta dal basso e che trovi soluzioni, ascoltando chi vive direttamente criticità e problemi della vita familiare.
In Puglia, in particolare, il problema del calo delle nascite era già preoccupante prima della pandemia, con Bari e Taranto che risultano essere ancora oggi le città con maggiore denatalità.

Ma senza figli non c’è futuro! L’Italia, se vuole uscire da questa grave crisi, deve favorire le coppie che intendono avere il primo figlio o averne altri, lavorando seriamente per quella che potremmo definire la “RI-NASCITA” del Paese.

 

Gianna Cavallo

Consigliere nazionale Udc

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento