Dal 16 al 28 giugno torna nel Salento la Fabbrica dei Gesti con “PraticheCorporee”, progetto trans-disciplinare di studio e formazione sui linguaggi del corpo 

Condividi

LECCE – Dal 16 al 28 giugno torna nel Salento Pratiche Corporee, progetto trans-disciplinare di studio e formazione sui linguaggi del corpo – giunto all’ottava edizione – ideato e curato da Stefania Mariano, danzatrice/coreografa, formatrice e direttrice artistica de La Fabbrica dei Gesti, quindicinale associazione salentina con cui realizza l’evento.

Marco Peri, ginnasticaestetica
Marco Peri e Laurent Piemontesi hanno presentato al Mart un workshop dedicato al parkour. Tre incontri, realizzati il 30 e il 31 agosto scorsi nel “Giardino delle sculture” e all’interno delle sale della mostra “La Magnifica Ossessione”, che hanno visto la partecipazione di bambini e adulti alla ricerca di un nuovo modo di vedere il museo seguendo un’idea di movimento dinamico, consapevole e interpretato, adattandosi all’ambiente e rileggendolo in maniera creativa.

 

L’obiettivo del progetto è fornire strumenti d’arte e di lavoro legati al corpo, alla relazione, alla cura, alla danza, con il coinvolgimento di professionisti di fama nazionale e internazionale, per lo sviluppo e la diffusione di nuove pratiche utilizzabili personalmente e nei diversi ambiti lavorativi.

Paolo Cingolani

Saranno tredici giornate, con sedici docenti e un ricco ventaglio di percorsi formativi in cui immergersi, nel campo della danza contemporanea, dell’improvvisazione e della composizione istantanea, del body mind centering, della danza educativa e di comunità, della danza movimento terapia, della poesia, delle discipline olistiche, dell’arte e dell’educazione, della musica, della psicologia e della psicobiologia, per esplorare la dimensione corporea e creativa attraverso il dialogo tra differenti linguaggi e discipline.

Ai diversi appuntamenti di Pratiche Corporee può partecipare chiunque intenda approfondire l’ampio tema del linguaggio “corporeo”. Vuole, infatti, offrire una prospettiva sulla danza intesa come esperienza artistica, didattica, educativa, terapeutica, sociale, personale e collettiva che si nutre di nuovi strumenti per integrare la dimensione del corpo e della danza nella vita.

Francesca Cola

Gli incontri di Pratiche Corporee saranno ospitati da Asfalto Teatro (via Dalmazio Birago, 60) a Lecce, con un laboratorio presso Yis Yoga Salento (via Stazione, 116) a Zollino (Le), un laboratorio, un incontro pubblico e l’evento finale al Museo archeologico “Sigismondo Castromediano” (viale Gallipoli) a Lecce.

Accanto ai percorsi puramente formativi, sono previsti momenti di spettacolo, performances, restituzioni, a cura di alcuni docenti ospiti della rassegna, e interventi musicali.

Marcella Fanzaga

I diversi laboratori di Pratiche Corporee sono fruibili singolarmente. Sono, inoltre, previsti Laboratori gratuiti su prenotazione, individuati come CIRCUITO OFF.

Iscrizioni entro il 12 giugno. Dettagli e scheda d’iscrizione su www.lafabbricadeigesti.it.

 

INSEGNANTI OSPITI

Francesca Cola (author, choreographer, dance movement therapist); Marcella Fanzaga (Certified Teacher Body-Mind Centering®, danz’autrice); Paolo Cingolani (performer, danzatore); Franco Arminio (paesologo); Susanna Odevaine (danzatrice, esperta in danza educativa e di comunità); Marco Peri (storico dell’arte, esperto in progetti educativi nei musei); Stefania Mariano (danzatrice, formatrice, coreografa, counsellor, animatrice socio-culturale);  Jean Claude Badard (Ricercatore, formatore, esperto in psicosomatica e psicogenealogia); Caterina Terzi (psicologa, psicoterapeuta, formatrice); Lucia Sicuro (osteopata); Isabella Benincasa (Operatrice shiatsu; terapista in pscicobiologia, Operatore esperto in Maharishi Ayurdeva e medicina tradizionale cinese); Sara Sicuro, circuito OFF (danzatrice, coreografa, insegnante di danza contemporanea e tecniche di improvvisazione); Elisa Mucchi, circuito OFF (danzatrice contemporanea, ballerina di tango argentino); Valentina Sciurti, circuito OFF (danzatrice, coreografa); Stefania Petracca, circuito OFF (dancer, improviser, teacher); Samanta Chiavarelli, circuito OFF (danzatrice, insegnante di danze popolari); Orodè (artista, pittore, mosaicista); Claudio Prima (musicista).

 

A CHI SI RIVOLGE PRATICHE CORPOREE?

Danzatori, coreografi, attori, performers, poeti, musicisti, registi, sportivi, psicomotricisti, insegnanti, docenti di ogni ordine e grado, arteterapeuti e terapeuti che operano in ambiti differenti, operatori/educatori sanitari, sociali, culturali, artistici, assistenziali, animatori, genitori, artisti di tutte le forme d’arte, chiunque desideri fare un’esperienza creativa, corporea, di ricerca personale e collettiva e a chi per professione o per passione, indaga e insegna attraverso il corpo e i suoi linguaggi. Una via per lavorare su se stessi attraverso la danza e il movimento.

 

CIRCUITO OFF (Laboratori gratuiti su prenotazione)

L’idea di inserire un circuito “OFF”, che arricchisce l’edizione con cinque differenti laboratori gratuiti, si lega al senso di apertura, condivisione, opportunità artistico-formative che la Fabbrica dei Gesti persegue da anni.

Il fine è continuare ad accogliere, a mettere in circolo nuove competenze, energie, nutrimenti, locali e non, con un’attenzione rivolta a sostenere tutti coloro che approdano alla Fabbrica dei Gesti, in cerca di una base per iniziare a praticare e a far conoscere il proprio lavoro, e per intessere legami sempre più vivi e forti con il territorio salentino e la stessa Fabbrica dei Gesti. I laboratori saranno condotti da: Elisa Mucchi, Valentina Sciurti, Stefania Petracca, Sara Sicuro, Samanta Chiavarelli.

 

CALENDARIO 2021

Mercoledì 16 giugno, Lecce, ASFALTO TEATRO 

10.00 – 12.00 Opening / dibattito aperto al pubblico: Stefania Mariano dialoga con la docente Marcella Fanzaga, Eraldo Martucci (Giornalista e critico musicale), Francesco Ceraolo (Dipartimento di Beni culturali – Università del Salento), Stefania Gualtieri (Segratario Generale di Fondazione Emmanuel). Docenti off: Elisa Mucchi, Valentina Sciurti. Momento esperienziale con la docente Fanzaga.

16.30 – 20.00 “Evoluzione” – Un viaggio nello sviluppo umano nel dialogo tra sentire e agire. Laboratorio a cura di Marcella Fanzaga

 

Giovedì 17 giugno, Lecce, ASFALTO TEATRO

10.00 – 13.30 / 15.00 – 18.00 “Evoluzione” – Un viaggio nello sviluppo umano nel dialogo tra sentire e agire. Laboratorio a cura di Marcella Fanzaga.

18.00 Restituzione fine Laboratorio con Marcella Fanzaga. Evento aperto al pubblico

19.00 Dialogo aperto con Paolo Cingolani e momento esperienziale con il docente. Evento aperto al pubblico

 

Venerdì 18 giugno, Lecce, ASFALTO TEATRO

10.00 – 12.00 Per una Maieutica del Corpo. Laboratorio Circuito OFF a cura di Sara Sicuro

16.00 – 19.00 Danza Improvvisazione e Composizione Istantanea – Per una pratica di movimento poetica e consapevole. Laboratorio a cura di Paolo Cingolani.

20.30 Performance/spettacolo di Paolo Cingolani. A seguire Estratti Performances Circuito OFF a cura di Sara Sicuro e Valentina Sciurti.

 

Sabato 19 giugno, Lecce, ASFALTO TEATRO

10.00 -13.30 /15.00 – 18.30 Danza Improvvisazione e Composizione Istantanea – Per una pratica di movimento poetica e consapevole. Laboratorio a cura di Paolo Cingolani.

18.30 Restituzione fine Laboratorio con Paolo Cingolani. Evento aperto al pubblico

Domenica 20 giugno, Lecce, ASFALTO TEATRO

9.30 – 11.30 Tarantellio. Laboratorio danze popolari Circuito OFF a cura di Samanta Chiavarelli

12.00 – 15.00 Le Nove Danze_L’enneagramma attraverso il corpo. Laboratorio a cura di Caterina Terzi e Stefania Mariano

17.00 – 20.00 Stato di Grazia. Una meditazione incarnata. Laboratorio a cura di Francesca Cola

 

Lunedì 21 giugno, Lecce, ASFALTO TEATRO

9.30 – 12.30 Le Nove Danze_L’enneagramma attraverso il corpo. Laboratorio a cura di Caterina Terzi e Stefania Mariano

16.00 – 17.00 Dialogo aperto con Susanna Odevaine e Francesca Cola, a seguire momento esperienziale con le docenti – Evento aperto al pubblico.

17.45 – 20.45 Stato di Grazia. Una meditazione incarnata. Laboratorio a cura di Francesca Cola

 

Martedì 22 giugno ASFALTO TEATRO

9.30 – 12.30 Stato di Grazia. Una meditazione incarnata. Laboratorio a cura di Francesca Cola

12.30 Restituzione di fine laboratorio di Francesca Cola
16.00 – 19.30 Danzare Insieme. Laboratorio a cura di Susanna Odevaine
20.30 Spettacolo Preghiera, di Francesca Cola

Mercoledì 23 giugno ASFALTO TEATRO

10.00 – 13.30 / 15.00 – 18.00 Danzare Insieme. Laboratorio a cura di Susanna Odevaine

18.00 Restituzione di fine laboratorio di Susanne Odevaine

 

Giovedì 24 giugno ASFALTO TEATRO

10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00 Corpo Poetico. Laboratorio a cura di Franco Arminio e Stefania Mariano
20.00 Performance con Franco Arminio, Claudio Prima e Orodè Deoro. Evento aperto al pubblico.

 

Venerdì 25 giugno ASFALTO TEATRO

ore 10.00 – 11.30 Poema degli Atomi. Laboratorio Circuito OFF a cura di Elisa Mucchi
ore 12.00 – 13.30 Soft Connection. Laboratorio Circuito OFF a cura di Elisa Mucchi
ore 15.00 – 18.00 Il Corpo Sonoro. Laboratorio Circuito OFF a cura di Valentina Sciurti
ore 18.45 – 21.00 Vibrazioni, Pratiche di Improvvisazione. Laboratorio Circuito OFF a cura di Stefania Petracca

 

Sabato 26 e Domenica 27 giugno YIS YOGA SALENTO, ZOLLINO (Le)
L’inconscio non esiste ma è sempre puntuale. Laboratorio a cura di Jean Claude Badard, Stefania Mariano, Lucia Sicuro e Isabella Benincasa

9:30 – 11:00 Yoga, camminata consapevole, con Isa Benincasa;
11:30 –13:00 Incontro e riflessioni con Jean Claude Badard;

15:00 -17:30 Laboratorio osteopatia e danza, con Stefania Mariano e Lucia Sicuro;

18:00 -19:00 Incontro e riflessioni con Jean Claude Badard

 

Lunedì 28 giugno / Museo Provinciale Sigismondo Castromediano, Lecce

 9:00 – 10:30 Nuovi Occhi. Incontro riservato ai responsabili dei Musei Civici e Locali della Regione Puglia a cura di Marco Peri;

a seguire

11.30 – 13.30 / 15.00 – 18.00 Ginnastica Estetica. Laboratorio a cura di Marco Peri

19.30 Evento Finale aperto al pubblico con concerto a cura di Claudio Prima

 

COME PARTECIPARE / LABORATORI A NUMERO CHIUSO

Pratiche Corporee è strutturato in momenti laboratoriali immersivi, a numero chiuso, seguendo le norme sanitarie vigenti, alternati a momenti di performance aperte, incontri, concerti.

IMPORTANTE: Per assicurarti la partecipazione ai laboratori è necessario completare la domanda di iscrizione. È facilissimo: sul nostro sito troverai la scheda di partecipazione; scegli il laboratorio/i a cui partecipare, completa la tua domanda e procedi direttamente al pagamento e scopri tutte le agevolazioni, i laboratori gratuiti, gli sconti in programma:

NOTA BENE: Anche se non riesci a partecipare ai laboratori, puoi venire a trovarci durante gli Eventi aperti al pubblico segnalati nel programma. Basterà prenotarti chiamando il numero 351.6480009


CHI SIAMO

PRATICHE CORPOREE è un progetto formativo de “La Fabbrica dei Gesti”, associazione fondata da Stefania Mariano che in quindici anni ha dato vita a residenze, laboratori, spettacoli, seminari, incontri/dibattiti, appuntamenti annuali di teatro, danza, musica, per tutte le fasce di età, mettendo in dialogo differenti discipline e campi del sapere. Uno spazio d’accoglienza, dove poter fare esperienza, approfondire, arricchire, i propri percorsi, pratiche, ricerche; uno strumento per una partecipazione attiva alla vita culturale, sociale, artistica, educativa, con un occhio di riguardo alle fasce deboli ed all’integrazione tra le diverse culture.

 

CONTATTI

info e contatti:

Stefania 347.5424126

Emanuela 351.6480009

organizzazione@lafabbricadeigesti.it

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento