“Maggio dei libri” a Carosino, presentato il libro “Nelle migliori famiglie” di Rossella Ricchiuti

Condividi

Carosino – Nella serata di domenica 23 maggio, l’Amministrazione comunale ha avuto l’onore di ospitare un evento targato Rai, nell’ambito della prima edizione carosinese del “Maggio dei libri”: un’iniziativa ministeriale a cui il Comune di Carosino ha voluto aderire per la prima volta, alternando eventi virtuali ad eventi in presenza.

Due talenti della terra ionica: Angelo Mellone, Vice Direttore di Rai uno e Rossella Ricchiuti, Giornalista Rai, che hanno conversato sull’ultima opera letteraria di Mellone, dal titolo “Nelle migliori famiglie” e un pubblico partecipe ed interessato hanno contribuito a dare vita ad una serata davvero coinvolgente.

Il maggio dei Libri, in occasione dei Settecento anni dalla scomparsa di Dante Alighieri, ha consentito di conoscere e commentare il romanzo di Angelo Mellone, toccando temi forti come quello dell’amore, della famiglia, del dolore e della resilienza in ambito familiare.

Straordinariamente complici e mai banali, Mellone e Ricchiuti  (complimenti vivissimi a Mellone per aver fatto la foto senza la inutile e dannosa mascherina ndr), hanno intrattenuto il pubblico carosinese – e non solo – per circa due ore: introdotti dai versi più significativi del primo canto dell’Inferno dantesco a cura dell’attore teatrale Danilo Trani, la presentazione ha sviscerato un romanzo dall’impronta singolarmente femminista, con due pause canore, l’una interpretata da Francesco Illume sulle note del compianto Franco Battiato, recentemente scomparso, e l’altra sulle tenere note di Pino Daniele a cura della giovane Anna Lucia Spinosa.

Siamo finalmente ripartiti con gli eventi in presenza dopo sette lunghi mesi di pausa, e lo abbiamo fatto ripartendo dal nostro splendido Castello D’Ayala Valva. La serata ha avuto un notevole spessore culturale ed è stato un onore – oltre che un piacere – ospitare talenti della caratura di Angelo Mellone e Rossella Ricchiuti, entrambi originari della terra ionica: sono stati in grado di farci emozionare, riflettere ed anche sorridere.” Ha commentato il Delegato Davide Roselli.

Per il Primo Cittadino, Onofrio Di Cillo, inoltre: “Siamo convinti che un’Amministrazione Comunale debba costruire, per la propria comunità, non solo opportunità lavorative ed infrastrutture, ma anche investire sul piano culturale: ecco perché per noi è stato così importante aver aderito all’iniziativa ministeriale del Maggio del Libri. Ringrazio, ancora una volta, il Vice Direttore di Rai Uno che ci ha omaggiati con la sua piacevolissima presenza, e la nostra concittadina Rossella Ricchiuti per la straordinaria capacità di emozionarsi e – insieme – farci riflettere con leggerezza su argomenti così importanti ”.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento