Costituzione gruppo consiliare “CON” D’Alò e conferimento cittadinanza onoraria al Milite Ignoto

Condividi

Nella  seduta del Consiglio comunale di ieri 4 giugno 2021, è nato il gruppo politico “Con D’Alò“, rappresentato nella massima Assise, e nelle commissioni, dalle consigliere Gabriella Miglietta e Raffaella Caso, e formato anche dagli assessori Alessandra Carbotti e Vincenzo Quaranta, nonché da tutti gli aderenti alla lista creata per le prossime amministrative in supporto del candidato Sindaco D’alò.

Il gruppo si fonda sui principi di libertà e di democrazia, del volontariato, della dignità e della difesa dei cittadini. Promuoverà iniziative culturali e politiche con particolare attenzione ai giovani, sosterrà ogni iniziativa per la salvaguardia del patrimonio culturale e storico del territorio e cercherà di sensibilizzare il più possibile la cittadinanza su temi cardini della società, quali ambiente, salute, famiglia, sociale, istruzione.

In Consiglio si parte subito con una proposta di delibera di consiglio concernente la volontà di conferire la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. Quest’anno ricorre il centenario della sua traslazione sull’Altare della Patria, così il segretario generale ANCI, su proposta del Gruppo delle Medaglie d’oro al valor militare d’Italia, propone a tutti i Comuni di aderire all’iniziativa di Conferimento di cittadinanza onoraria al Milite Ignoto e di riconoscerne la paternità così da farlo diventare da Soldato di nessuno, a Soldato di tutti, effettivo cittadino d’Italia in quanto testimone di immane sacrificio per la Patria e simbolo di pace e di fratellanza.

Nei prossimi giorni il Movimento Civico “CON D’Alò” sarà presentato mediante una conferenza stampa partecipata da tutti gli aderenti al movimento.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento