Grottaglie: Quel corpo senza vita lasciato per ore al pubblico sguardo

Condividi

Riceviamo e pubblichiamo una raccapricciante segnalazione da parte della nostra lettrice Daniela Vestita.

Oggi 8 giugno 2021 intorno alle 10.45 è deceduto un cane randagio in via XXV APRILE n.41, il suo nome era Bella un pastore tedesco di circa vent’anni, era un cane di quartiere.

Dopo aver segnalato alla polizia locale la presenza dinanzi all’abitazione della volontaria che lo accudiva del corpo dell’animale appena deceduto si sono attivati ad allertare l’ASL di competenza, i quali si sono recati subito sul posto per accertare il decesso, ma il problema comincia a presentarsi quando passate poche ore constatavamo che non arrivava nessuno a rimuovere il cane deceduto,abbiamo fino alle dodici cercato di sollecitare per altre tre volte la polizia locale e il Sindaco, ma alle 13.00 ancora non veniva rimosso.
Alle 14:00 la carcassa era ancora lì, ovviamente con le alte temperature iniziava a riempirsi di insetti,molta gente tra cui bambini che si trovano a passare da quel luogo vedendo il cane coperto da un telo ponevano domande considerando anche il lato umano, la scena a cui assistevano provocava molto dispiacere , perché il cane era molto conosciuto nel quartiere.
Intorno alle 14 :35 abbiamo deciso di allertare il Comando dei Carabinieri di Grottaglie che sono intervenuti sollecitando una prima volta le istituzioni locali, alle 16:00 ancora il corpo restava in loco e ovviamente sono stati allertati nuovamente i Carabinieri e il corpo è stato rimosso solo alle 17:00.

 

Condividi

Ettore Mirelli

Avvocato, poeta e scrittore

Lascia un commento