Moscati, Perrini (FdI): autoambulanze inutilizzate per motivi burocratici, ho scrittoal DG Rossi

Condividi

“Al Moscati c’è una fila di autoambulanze desolatamente vuote e in attesa di autorizzazioni, collaudi etc etc. Tutte perfettamente in grado di essere utilizzate (perché ferme per motivi burocratici) ma ferme da oltre due mesi nel piazzale interno dell’ospedale (come documenta la foto di copertina ). Ma al danno la beffa: la ASL di Taranto ha dovuto fare ricorso ai mezzi di soccorso in dotazione alle associazioni di volontariato e quindi con un aggravio di costi per le casse regionali, risorse che potevano essere investite diversamente nella Sanità tarantina.

“Più volte mi è stata segnalata questa situazione paradossale durante la pandemia, ma questa mattina ho fatto un sopralluogo per constatare di persona. Al termine ho scritto al direttore generale, Stefano Rossi, nella convinzione che la sinergia tra le istituzioni, ognuna per la parte riconducibile alle proprie specifiche competenze e ruoli, consentirà di accelerare il disbrigo burocratico per i mezzi fermi e quindi evitare che si faccia ricorso all’esterno.”

Renato Perrini
Consigliere Regione Puglia (FdI)
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento