COATurier. Il primo evento sulla moda in Valle d’Itria

Condividi

Tra manifattura e design, la nuova via della moda che passa dal Sud Italia

Sarà presentato giovedì 24 giugno alle 10.00, presso la Sala Monfredi della Camera di Commercio di Taranto, COATurier, il primo evento sulla moda organizzato in Valle d’Itria. Dopo la crisi degli anni 2000 e lo stop forzato per la pandemia, il comparto manifatturiero è pronto a ripartire e lo fa con un evento che metterà insieme imprenditori, esperti, giornalisti e buyer internazionali. Attraverso talk, sfilate e workshop si punterà ad uno scambio di know how in materia di sostenibilità e innovazione, conservando i capisaldi del cosiddetto Made in Italy: dettagli, stile e unicità
L’evento si pone come punto di congiunzione tra la produzione sartoriale storica e una nuova visione di imprenditoria consapevole. La trama della storia della moda dai laboratori di sartoria all’industria globale, e ritorno. Un evento organizzato dalle imprese per le imprese.
COATurier è rivolto alla filiera della qualità e del Made in Italy, con particolare attenzione alle nuove esperienze che esplorano l’innovazione sostenibile. Sarà l’occasione per i buyer nazionali e internazionali per cogliere nuove opportunità.
COATurier, evento moda del Distretto del Capospalla in Puglia, è organizzato in sinergia con le Istituzioni, gli imprenditori del settore turistico e della cultura, laddove l’obiettivo finale è la crescita del territorio a 360°.
L’evento è organizzato da CNA-Federmoda Puglia, grazie al sostegno del Comune di Martina FrancaICE Istituto per il Commercio Estero, la Regione Puglia e in partenariato con la Camera di Commercio di Taranto.
Alla conferenza stampa interverranno:

  • Franco Ancona, sindaco di Martina Franca
  • Un rappresentante di ICE
  • Donato Pentassuglia, assessore regionale all’Agricoltura
  • Alessandro Delli Noci, assessore regionale alle Attività Produttive
  • Gianfranco Chiarelli, commissario straordinario della Camera di Commercio di Taranto
  • Daniele Del Genio, presidente di CNA-Federmoda Puglia
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento