Ondabuena Teleperformance: Cresce la squadra della vela tarantina grazie all “effetto SailGP”

Condividi

Prossima tappa i Mondiali O’Pen Skiff in Sardegna dall’11 al 17 luglio 2021

Conferenza stampa

Lo hanno chiamato “effetto SailGP”, ma resta il fatto che, a prescindere dalla grande competizione mondiale dei catamarani volanti svoltasi nella rada di Mar Grande gli scorsi 5 e 6 giugno, oggi due importanti realtà, una locale e l’altra internazionale, lavorano a Taranto verso un’unica direzione: la promozione dello sport della vela, della cultura del mare, e il riscatto di una città.

E’ sotto questi auspici, infatti, che questa mattina nella sede del Molo Sant’Eligio, il Circolo velico Ondabuena e la multinazionale Teleperformance, alla presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale di Taranto, hanno suggellato il loro accordo.

Si tratta di un vero e proprio programma di sponsorizzazione che consentirà al Circolo Velico tarantino di crescere sempre di più e supportare anche l’importante attività di formazione agonistica e non dei suoi tanti atleti e appassionati del mare.

Oggi con questo importante accordo siamo in grado di gettare le basi per dare nuovo impulso allo sport della vela a Taranto – dice Fabio Pignatelli, co-founder del Circolo Velico e componente dell’attuale giunta FIV regionale – e soprattutto estendere la cultura del mare a fasce di popolazione che fino a ieri a questo nostro grande “stadio” naturale del Golfo di Taranto hanno voltato le spalle.

Tornare ai ragazzi e costruire con loro questo patto nuovo di amore verso la propria città – commenta il vice presidente di OndaBuena, Francesco Bonvino – fatto di rispetto verso questo delicato ecosistema naturale che abbiamo il dovere di difendere, salsedine, vento e occasione di sviluppo anche in ambito sportivo.

Non a caso è proprio OndaBuena, con il suo vivaio di atleti under 13 e under 17, ad aver portato sulle vette della vela internazionale, categoria O’Pen Skiff, il nome di Taranto.

Sono infatti federati OndaBuena, i due attuali campioni nazionali (under 13 e under 17) e il detentore del titolo europeo.

Con Teleperformance il dialogo e l’intesa sono state immediate – commenta ancora Bonvino – abbiamo trovato un management giovane che insieme a noi ha costruito questo progetto che speriamo possa traguardare anche la stagione 2022-2023, ma che oggi certamente sosterrà la squadra di Ondabuena Teleperformance fino ai Mondiali O’Pen Skiff che quest’anno si disputeranno in Sardegna (Calasetta – 11-17 luglio 2021).

Riteniamo che lo sport abbia una dimensione sociale – afferma Diego Pisa, Ceo di Teleperformance Italia – e l’accordo con Onda Buena Academy ne è l’espressione, nei suoi principi e nei suoi obiettivi. In particolare, la vela è uno sport che insegna il rispetto del mare, dunque è palestra di sostenibilità sociale e ambientale, in grado di informare e sensibilizzare sui temi legati allo sviluppo locale e globale. Peraltro, la manifestazione SailGP disputatasi nel mese di giugno nella rada del Mar Grande ha confermato quanto il mare sia per Taranto, “la città dei due mari”, un “capitale” da valorizzare, oltre che da tutelare, a livello nazionale e internazionale. A tale sfida, anche attraverso questa partnership, Teleperformance Italia intende contribuire con il proprio “fare impresa”, attento alle peculiari vocazioni dei territori in cui opera, sempre in dialogo con le Istituzioni e gli stakeholder di riferimento .

E’ un momento importante per Taranto. E’ quello che molti hanno definito effetto SailGP ma che io amo definire “effetto Taranto” che finalmente si riscopre “Capitale di Mare” – dichiara l’assessore alle attività produttive e marketing del Comune di Taranto, Fabrizio Manzulli – E’ quello che noi sosteniamo nel Piano Strategico per Taranto e sono i segnali che da tempo questa città attendeva per tornare a riaggregarsi.

 

D’ora in poi le squadre agonistiche Under 17, Under 13 e Under 13 Prima del Circolo Velico Ondabuena saranno identificate anche con il nome dello sponsor “Teleperformance Italia”. Una squadra che diventa più forte e che a cominciare dall’attività di formazione e avviamento alla vela conta di portare nel suo vivaio altri giovani aspiranti piccoli campioni, dello sport e della vita.

Buon vento OndaBuena Teleperformance.

OndaBuena Academy

Nata nel 2003, un’associazione sportiva senza fini di lucro che ha lo scopo di promuovere e di diffondere le attività nautiche, l’amore e la passione per il mare ed in particolare lo sport della vela.
Il nuovo consiglio direttivo, formatosi nel 2019 ad eccezione dei due co-founder, è composto da persone competenti in ambito nautico, nella vendita e manutenzione di barche a vela e a motore, da allenatori con esperienze ventennali in ambito locale, nazionale e internazionale e da manager d’impresa. L’unione di queste figure e l’integrazione di diversi know how creano il sodalizio perfetto per gestire al meglio un circolo velico con ambizioni di crescita.

Nel corso degli anni Ondabuena si è occupato di vela e cultura del mare con progetti dedicati alle scuole del territorio. Ha finalizzato il proprio impegno anche con la diffusione dell’attività velica tra disabili, portatori di handicap, tossicodipendenti e ragazzi con difficoltà d’inserimento sociale con lo scopo di far apprezzare le risorse del mare, insegnare le regole fondamentali del corretto navigare e le nozioni per la conduzione di una imbarcazione a vela.

 

Teleperformance Italia

Teleperformance Italia è presente sul territorio nazionale dal 2003 ed opera nel Lazio ed in Puglia con oltre duemila e cinquecento dipendenti e collaboratori. A Taranto Teleperformance è presente dal 2005 e gestisce attività di Customer Care per importanti clienti nazionali ed internazionali leader nel settore energetico, retail e logistico. La sede operativa della città di Taranto rappresenta la seconda realtà occupazionale nel territorio provinciale, una realtà di eccellenza per il livello della qualità dei servizi erogati e per l’attività svolta nella ricerca e sviluppo, in sinergia con start-up innovative e con università pugliesi.

Il marchio Teleperformance si identifica con le parole “Each Interaction Matters” che sintetizzano soprattutto la centralità dell’aspetto umano nella gestione del proprio business. Una “People Company” che crede fortemente nelle persone e nella possibilità di raggiungere, attraverso il lavoro di squadra, la motivazione e l’impegno personale di ogni dipendente, il successo nella relazione con i propri Clienti.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento