Tennis, un italiano nella grande finale a Wimbledon

Condividi

Alessio Sundas: punto di riferimento per la ricerca di sponsorizzazioni

Alessio Sundas, il manager degli sportivi (e dei tennisti) è un punto fondamentale per i giovani tennisti che stanno per intraprendere questa magnifica carriera. Questo viene rammentato nel giorno in cui si disputa la finale di Wimbledon ove emerge un nome importante che inorgoglisce tutti gli italiani. Parliamo, ovviamente, di Matteo Berrettini che si contenderà questo importantissimo match scontrandosi con Novak Djokovic.

In questo contesto, appare doveroso rivolgere l’attenzione a tutti i giovani talentuosi che desiderano proseguire la loro carriera in questo sport avvalendosi dell’aiuto di una figura professionale che sia in grado di garantire loro affidabilità, costanza, visibilità e aiuto a 360°. In questo contesto, la cosa basilare da sapere è che il giocatore di tennis, l’unica cosa a cui deve pensare è: giocare!

Una cosa di cui è consapevole il players’ agent Alessio Sundas che riferisce: “Il giocatore deve incentrarsi e giocare i match. Tutto il resto – spiega – l’immagine, gli sponsor, gli eventi, la beneficenza, vengono curate dal manager sportivo di tennis”. In questo momento, Alessio Sundas è uno dei principali manager in tutto il mondo, è un punto fondamentale al quale ci si può rivolgere al fine di ottenere il successo desiderato e, al contempo, essere valorizzato nel modo appropriato.

Eleonora Boccuni


Condividi

Lascia un commento