Il Buongiorno di Pina Colitta. Cos’è un amico

Condividi

Il mio buongiorno con la volontà di cercare una parola per definire un rapporto alla pari… E quale se non “amicizia”. Si è un rapporto alla pari perché basato sul rispetto la sincerità, la fiducia, la stima e la
disponibilità reciproca.

E allora è chiaro a cosa serve un amico?

Intanto il verbo servire non si addice a questa domanda perché un amico è una persona che ti sta vicina, che ti capisce, che ti sopporta e supporta. Quante volte abbiamo sentito dire “Io invece sto bene da
solo”! Sicuramente può essere che anche soli si può stare bene, ma si corre un rischio e sapete quale? Quello che la nostra mente venga interamente occupata dai nostri pensieri isolandoci dal resto del
mondo. Un amico è il modo per mantenere un contatto con l’esterno, non un parente non un marito o fidanzato…

Ma lo lascio dire al grande Friedrich Nietzsche dal suo libro “Così parlò Zarathustra”:

“Io e Me conversiamo insieme con assiduità troppo viva; come si
potrebbe sopportare ciò, se non ci fosse di mezzo un amico?
L’amico è sempre un terzo per il solitario; e il terzo è il sughero
che non permette che il discorso dei due cada nel fondo.”

F. Nietzsche,“Così parlò Zarathustra”

 

Condividi

Lascia un commento