Fratelli d’Italia Grottaglie: sanata l’incresciosa situazione relativa alla penale per mancata disdetta delle prestazioni specialistiche

Condividi

Era il 14 gennaio del 2021 e Fratelli d’Italia Grottaglie, attraverso un suo comunicato stampa, si faceva portavoce del malcontento di molti cittadini per le lettere ricevute dall’Ufficio Recupero Crediti della ASL di Taranto aventi come oggetto “ l’applicazione della penale per mancata disdetta, entro i termini di legge, relativa alla prenotazione della prestazione specialistica > .

Oggi, a distanza di circa sei mesi, grazie all’approvazione di una proposta di legge, presentata dal nostro Consigliere regionale Renato Perrini unitamente al Gruppo FdI Puglia, viene sanata questa incresciosa ed insostenibile situazione. Un grande lavoro di squadra a dimostrazione di come anche dai banchi dell’opposizione si possono portare a casa risultati a difesa e vantaggio dei pugliesi.

Il nostro segno distintivo è la tutela dei diritti e degli interessi dei cittadini. Noi ci confrontiamo con i problemi reali, con le difficoltà quotidiane del popolo e rifuggiamo da ogni stucchevole tentativo di matrice pindarica di declamare a ogni piè sospinto i cosiddetti grandi temi e massimi sistemi in una realtà territoriale come la nostra che purtroppo nel quotidiano, arranca, soffre, lotta strenuamente per non soccombere non solo per la tragedia della pandemia.

Fratelli d’Italia Grottaglie, sempre pronti a sostenere le istanze dei nostri concittadini. Sempre attenti e disponibili a tutelare i diritti dei Grottagliesi.

Fratelli d’Italia Grottaglie

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento