Cons. Borraccino, Reddito energetico regionale: approvato regolamento

Condividi

Va avanti l’iter per l’applicazione in Puglia del reddito energetico regionale.

La Giunta del Presidente Emiliano ha infatti approvato il regolamento che disciplinerà la normativa, confermando la sua grande attenzione per la sostenibilità ambientale: un percorso promosso e approvato dal Consiglio, nella scorsa legislatura, quando nella veste di assessore allo sviluppo economico con delega all’Energia ci occupammo della legge presentata dal consigliere Antonio Trevisi.
In particolare sono stati stabiliti i requisiti e le caratteristiche delle categorie che possono accedere al beneficio, i requisiti minimi e le caratteristiche che gli impianti, posti a disposizione delle utenze beneficiarie, devono possedere.
Il regolamento contiene le  modalità di presentazione delle domande di assegnazione del contributo con le indicazioni delle informazioni e dei documenti da allegare, le modalità di istruttoria delle domande e i criteri di valutazione per ciascuna domanda presentata, le modalità di attivazione del meccanismo di scambio sul posto, i termini per la realizzazione delle opere, per la rendicontazione delle risorse, le cause di decadenza e revoca del beneficio e la quantificazione dei correlati obblighi risarcitori. Inoltre è disponibile l’elenco degli operatori economici abilitati agli interventi di installazione degli impianti con le relative disposizioni che intercorreranno tra Regione, GSE e beneficiari.
Importante è favorire la produzione e l’utilizzo di energia pulita da fonti rinnovabili e  l’efficientamento energetico per una migliore economicità.
Il “reddito energetico regionale”, infatti, incoraggia l’acquisto e l’installazione di impianti fotovoltaici ed i soggetti beneficiari riceveranno i contributi previsti, in cambio dell’obbligo di cedere alla Regione gli eventuali crediti maturati nei confronti del gestore dei servizi elettrici.
Grazie a questo provvedimento, le famiglie potranno realizzare consistenti risparmi sui costi della bolletta elettrica.
Mino Borraccino
Consigliere del Presidente della Regione Puglia 
Per il coordinamento del Piano per Taranto
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento