Il Duo Furia – Deiana nella splendida cornice di Santa Chiara per ArmoniE nei Chiostri a Taranto

Condividi

Venerdì 20 agosto alle ore 20, presso il Chiostro di Santa Chiara, continua la seconda edizione della rassegna “ArmoniE nei Chiostri a Taranto” inserita nell’ampia programmazione estiva dell’Amministrazione Melucci, che, grazie alle molteplici e  variegate iniziative, ha permesso di attribuire a Taranto l’appellativo di “Città dei Festival”.

Fra Opere Liriche, concerti Sinfonici, Jazz e Teatro, “ArmoniE nei Chiostri” rappresenta la proposta culturale dedicata alla Musica Classica da Camera nelle cornici antiche dei chiostri della Città Vecchia. La rassegna, sostenuta dall’Amministrazione Melucci, Assessorato alla Cultura nella persona di Fabiano Marti, programmata da Carmen Galluzzo Motolese, Consigliera delegata ai rapporti con le Confessioni religiose ed Istituzioni Culturali Terze, con la direzione artistica di Palma di Gaetano – Associazione ArmoniE, è  patrocinata dalla Provincia di Taranto, dall’Assessore alla Cultura, tutela e sviluppo delle imprese Culturali, Turismo, Sviluppo e Impresa turistica della Regione Puglia SP6- 00063/2021, CSV Taranto,  dal Ministero della Cultura e si attua in collaborazione con Social Media APS (media partner oraquadra.com di Lilli D’Amicis), Associazione Marco Motolese, Club per l’Unesco di Taranto perseguendo gli obiettivi dell’Agenda 2030 che il Club per L’Unesco di Taranto, presieduto dalla Prof.ssa Carmen Galluzzo  Motolese, ha inserito da anni nei suoi progetti. Dopo i primi entusiasmanti 3 appuntamenti, si ritorna nel Chiostro dell’ex Convento di Santa Chiara, ora sede del Tribunale per i Minori in via Duomo, con il concerto del Duo Fabio Furia – Bandoneon e Alessandro Deiana – chitarra, che ha registrato il SOLD OUT nel giro di pochissimi giorni. Una formazione versatile e affascinante che amalgama il suono passionale del bandoneon di Fabio Furia (compositore ed arrangiatore, è considerato uno dei più importanti bandoneonisti d’Europa) al virtuosismo della chitarra di Alessandro Deiana. In “A los maestros”, titolo dell’omonimo cd firmato dai due musicisti sardi, tutti i brani vengono incentrati sullo stile e sugli arrangiamenti di due “Duo” storici, quello di Osvaldo Montes e Anibal Arias e Julio Pane con Juanjo Dominguez. È un repertorio profondamente romantico, nostalgico, raffinato e coinvolgente che viene reinterpretato e unito al personale gusto musicale dei due artisti. Un percorso che segna l’evoluzione di questo genere musicale così amato, partendo da quello tradizionale, fino alle avanguardie e alla sua più alta nobilitazione. Molti dei brani qui presentati, partendo da una forte connotazione popolare, hanno varcato i confini del tango, approdando nelle più prestigiose sale da concerto nell’esecuzione dei più importanti interpreti della musica classica, lirica e jazz. Per tutti gli appuntamenti di ArmoniE nei Chiostri e ArmoniEstate 2021 consultare il sito web www.associazionearmonie.org le pagine Facebook Associazione OdV ArmoniE e Associazione Marco Motolese

Ultimo appuntamento della rassegna 

Lunedì 30 agosto

Chiostro Palazzo Arcivescovile – Taranto

Quartetto di Clarinetti Chalomeau

Nicola Bertolini, Valerio Benedetto, Francesco Garzione, Clarinetti – Raffaele Bertolini, Clarinetto Basso

Il Quartetto di Clarinetti Chalumeau inizia la sua attività nel 2016 con la volontà di valorizzare i giovani musicisti formatisi presso il Conservatorio di Potenza. Nonostante la recente costituzione, l’ensemble ha già effettuato numerosi concerti, riscuotendo unanimi consensi. I suoi componenti svolgono attività concertistica anche separatamente dall’ensemble, come solisti, in orchestra e in diverse formazioni cameristiche. Il programma proposto percorrerà i temi più famosi delle Operette come “Al Cavallino Bianco”, “La Vedova allegra”, “La principessa della Czarda” ai quali si affiancheranno le celebri melodie dei Musical di Gershwin per giungere alla cantabilità delle composizioni di Michele Mangani.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al 328.8365625

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento