Al Comune di Grottaglie ha preso servizio, con incarico a scavalco, il nuovo Segretario comunale la dottoressa Cristina Venuto

Condividi

Avvocato  Cristina Venuto

L’avvocato  Cristina Venuto (in copertina con il Sindaco di Carosino Onofrio Di Cillo), classe 73, è la nuova Segretario comunale della Città di Grottaglie, subentra con incarico a scavalco ( è anche Segretario comunale di San Giorgio jonico e Carosino), a Mauro Edmondo Tamburrano che è andato in quiescenza, pensione.

La dottoressa Venuto conta un curriculum di tutto rispetto, intanto spieghiamo cosa significa a scavalco. Intanto c’è da sapere che c’è un’ Agenzia Autonoma per la Gestione dell’Albo dei Segretari Comunali e Provinciali (consultabile sui siti delle Prefetture), da cui gli enti Comune e Provincia possono attingere per scegliere il Segretario generale, va intanto evidenziato che il Segretario generale di un Comune lo sceglie il Sindaco e la maggioranza di Governo dell’Ente, e nel caso di incarico a scavalco un Segretario può avere fino a 5 Comuni da gestire che non abbiano una popolazione superiore ai 65mila abitanti. Nel caso di Grottaglie la situazione è la seguente, la scelta è caduta sulla dottoressa Venuto in quanto il mandato amministrativo volge al termine e quindi il prossimo Sindaco e il suo esecutivo avrà, come accade da un po’ di anni a questa parte, la facoltà  di scegliere il Segretario comunale che più gli aggrada e ovviamente pescherà quindi nell’Albo. Quindi la dottoressa Venuto è ad incarico temporaneo e a scavalco, infatti lei è anche Segretario comunale di San GiorgioJonico (va a Elezioni) e Carosino.

Estratto dal Curriculum Vitae dell’avv. Cristina Venuto

Diploma di Laurea in Giurisprudenza don 110/110 e lode.

Abilitata all’esercizio della professione ed iscritta all’Albo degli Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine di Roma a decorrere dal 19.07.2001. I campi di prevalente interesse professionale: diritto civile, diritto amministrativo con particolare riferimento agli appalti pubblici e privati, contrattualistica, servizi legali per le imprese in generale.

Dal 1.09.2011 è  nominata  in ruolo a Segretario comunale titolare (fascia C) del Comune di Aglientu in Sardegna.

Dal 2001 al 2009 ha lavorato per  STRATA s.p.a., Viale Castro Pretorio, 124 Roma, accreditata come advisor presso la banca mondiale, specializzata nel supporto legale a gruppi industriali, società di costruzione e pubbliche amministrazioni per la predisposizione e gestione di programmi ed interventi di carattere infrastrutturale: realizzazione di opere pubbliche, servizi pubblici locali, urbanistica, ambiente sociale.

Mansioni di Consulenza ed assistenza legale per

Telecom Italia S.p.A. – attività di assistenza e consulenza giuridico amministrativa  in ordine alle diverse problematiche e/o contenziosi afferenti la gestione della rete telefonica fissa.

Waste Management Italia S.p.A. – consulenza legale in ordine a problematiche relative ai rapporti contrattuali ed al contenzioso in essere con amministrazioni ed enti;

Ferrovie “Alta Velocità” – quale consulente legale senior ho seguito le attività dei Consorzi CAVET, CAV.TO.MI., COCIV e CEPAV. Nello specifico ha reso attività di consulenza ed assistenza in relazione alle problematiche di natura giuridico-amministrativa inerenti i rapporti dei Consorzi con la Committente; la gestione dei rapporti con gli Enti terzi interferiti dall’Opera Ferroviaria; la risoluzione di problematiche relative alle verifiche di carattere procedurale ed agli adempimenti connessi alle specifiche normative di settore sia amministrative che penali (tutela ambientale, vincoli paesaggistici, siti inquinati, sicurezza sul lavoro, etc.); nonché il supporto legale nelle fasi precontenziose insorte nel processo realizzativo nei rapporti con la Committenza e/o con i soggetti terzi pubblici o privati o, anche, con gli organi di controllo, interessati dalla realizzazione della linea ferroviaria e relativamente al suo impatto sul territorio.

Consorzio Cavet -Sistema Alta Velocità – responsabile ufficio legale in Bologna per l’attività di assistenza e consulenza giuridico-amministrativa per l’esecuzione dei lavori relativi al quadruplicamento della linea ferroviaria nella tratta Bologna-Firenze;

Consorzio Ferconsult – struttura di supporto tecnico–legale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – consulente legale senior nell’ambito del programma di ammodernamento e potenziamento delle ferrovie in concessione e gestione commissariale. In particolare, attività di supporto alla direzione lavori per la risoluzione delle problematiche relative alla fase di esecuzione dei lavori di potenziamento ed ammodernamento delle ferrovie tra cui, per altro, esame e gestione delle riserve iscritte, attività di verifica della sussistenza dei requisiti necessari al rilascio delle autorizzazioni ai subappalti nonché supporto al responsabile del procedimento per l’attività relativa ad accordi bonari, e di consulenza nell’ambito dei procedimenti arbitrali/contenziosi, aspetti contrattualistici relativi all’attività del Consorzio

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento