Alessio Sundas pronto a invadere il calciomercato italiano

Condividi

Il procuratore sportivo si dice pronto ad approdare nel calciomercato italiano facendo depositare i contratti in FIGC dagli avvocati

 

Alessio Sundas è, senza dubbio, uno dei più importanti procuratori sportivi che tende a valorizzare i calciatori, gli allenatori, i preparatori atletici e i match analyst di tutto il mondo. Il suo viene definito un lavoro meticoloso basato su delle tecniche e l’utilizzo di apparecchiature sofisticate che contribuiscono a ottenere degli ottimi risultati. La sua passione e la caparbietà lo hanno reso celebre in tutto il mondo, ma non solo, in quanto è stato l’artefice, il fautore e il creatore di alcune tecniche impeccabili che rendono possibile il miglioramento dell’atleta (e non solo), permettendogli di raggiungere l’ambito traguardo.

La valorizzazione è il punto cruciale, la chiave di volta per raggiungere la “perfezione” e, di conseguenza, la possibilità di accedere ai club più rinomati.

A tal proposito, ecco che il players’ agent si prepara a invadere il calciomercato italiano; infatti, Sundas volerà dagli Stati Uniti per prendere parte all’ultimo giorno di trattative, mentre la deposizione dei contratti verrà effettuata dagli avvocati che andranno a concludere le trattative nei club.

La chiusura del calciomercato è prevista per il 31 agosto presso l’hotel Sheraton di Milano.

Alessio Sundas tende a precisare che le sue trattative non riguardano solo l’Italia, in quanto, avendo le abilitazioni anche in altri Stati, il procuratore sportivo prenderà parte anche al calciomercato estero.

Sono molteplici i nomi dei calciatori e degli allenatori messi a disposizione di Sundas, annoverati anche sulla piattaforma più famosa e utilizzata al mondo: Top Player Scouting.

Entrano in scuderia: Adem Ljajic, Tommaso Barbieri, Elia Giampa, Marinca, Martins, Pedro Guilherme Abreu Dos Santos,, Ibrahim, Ongenda, Pato, Bruno Valdez, Maycon e tanti altri nomi di spessore che vanno ad accostarsi a quelli degli allenatori e dei preparatori atletici più ricercati e rinomati al mondo come il fortissimo messicano Salvador Rodriguez, direttamente dai massimi livelli (parliamo di UEFA Pro); ma, anche, ex calciatori e attuali allenatori del calibro di Francesco Moriero, Andrea Mazzantini, Sannino, Simao e molti altri ancora.

Le roventi trattative scalderanno l’ultima serata del mese di agosto. Chi riuscirà ad aggiudicarsi i migliori?

 

Condividi

Lascia un commento