APERTAMENTE di Ciro Alabrese (Progresso Civico) Cari proprietari dei terreni dei Comparti C

Condividi

Alcuni giorni fa ho comunicato ufficialmente l’accettazione della mia candidatura per il Consiglio comunale

È stata una decisione non facile tenuto conto che 10 anni fa avevo considerato concluso il mio impegno diretto in politica. Nei giorni scorsi mi sono ritrovato a dover scegliere tra restare tranquillamente a guardare oppure continuare quell’impegno civile e civico che dal febbraio 2019, grazie all’iniziativa di qualcuno e successivamente con l’aiuto e la partecipazione di tanti, ha visto nascere e via via crescere il Comitato Comparti C che oggi si propone come soggetto politico con la lista PROGRESSO CIVICO. Ho riflettuto sulle ragioni che come Comitato Comparti C ci ha visti impegnati nella battaglia e nell’estenuante ma continuo confronto con il Comune.

Non ho potuto fare a meno di pensare alla disperazione in cui la pervicacia e l’ostinazione dell’amministrazione comunale ha portato tante famiglie con la pretesa di una tassazione ingiusta ed iniqua. Mi sono tornate alla mente le legittime e civili manifestazioni di protesta e soprattutto le false promesse più volte disattese di chi, in maniera strumentale, cercava di rabbonirci. È stato questo che mi ha fatto decidere a mettere da parte tutti i dubbi e le perplessità e proporre la mia candidatura. Non ho ritenuto giusto sacrificare tutti gli sforzi di questi anni per una scelta di “personale tranquillità”.

Credo che le battaglie per l’affermazione dei diritti e del giusto e corretto rapporto tra cittadini e amministrazione comunale rappresentino un DOVERE CIVICO di ognuno. È questo il mio proposito ed il mio impegno che, anche col vostro sostegno, intendo rappresentare nel Consiglio Comunale. Sono convinto che INSIEME e con la partecipazione di tutti POSSIAMO FARCELA.

Portiamo la nostra voce all’interno del Consiglio comunale di Grottaglie!

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento