Azzurra Calcio Grottaglie, tre giovani atleti al prestigioso torneo Ravenna Top Cup

Condividi

Per l’Azzurra Calcio Grottaglie si iniziano a vedere i primi frutti dell’affiliazione all’Udinese Academy.
Tre ragazzi della categoria Giovanissimi sono impegnati nel prestigioso torneo giovanile internazionale Ravenna Top Cup, in programma fino a domenica 12 settembre.

Federico delli Santi, Luca Palmisano e Marco Ruotolo sono partiti alla volta del capoluogo romagnolo insieme alla rappresentativa di giovani calciatori nati nel 2008 della ASD Calciomania 2012 di Castellana Grotte, un’altra affiliata Udinese Academy presso cui sono in prestito temporaneo, per misurarsi con i pari età appartenenti a società del calibro di Juventus, Torino, Genoa, Sampdoria, Fiorentina e Udinese, oltre a Empoli, Hellas Verona, Spezia, Parma e Venezia.
Proprio queste ultime due sono inserite nel girone N con i francesi della Massy Academy, con la Katane Soccer di San Giovanni La Punta (CT) e con i Soccer Boys di Milano.

                             

Questo torneo è una grande occasione per delli Santi, Palmisano e Ruotolo per crescere individualmente, conoscere e affrontare sul campo calciatori provenienti da tutta Italia (e non solo), che non sarebbe stata possibile senza il supporto dell’Azzurra e il legame di amicizia tra le società che fanno parte della famiglia di Udinese Academy. Un legame consolidato grazie ai tornei interni svolti nel maggio scorso in cui i tre giovani sono stati notati e incoraggiati dall’allenatore responsabile per il Sud Italia del club friulano, Luigi Cuomo, che anche quest’anno seguirà periodicamente le attività sul campo dell’Azzurra, nella speranza di poter far vivere anche ad altri compagni di squadra di delli Santi, Palmisano e Ruotolo un’esperienza come quella della Ravenna Top Cup in un clima di festa, passione e divertimento che certamente non dimenticheranno.

 

Condividi

Lascia un commento