Infermieristica, Stellato: “Più laureati e più edilizia universitaria. Ora allargare vertice ad Asl e assessore all’Istruzione”

Condividi

“Ampliare il numero degli infermieri laureati e  potenziare l’edilizia universitaria. Per questo serve convocare un tavolo con gli assessorati all’Istruzione ed alla Sanità, l’Università ed i manager Asl».

È quanto dichiarato da Massimiliano Stellato, consigliere regionale e capogruppo dei Popolari, nel corso della riunione sui corsi di laurea in infermieristica tenutasi oggi a Bari,  a seguito della richiesta  avanzata  dagli Ordini delle professioni infermieristiche pugliesi, con l’assessore alla Sanità ed i delegati dell’istituzione universitaria.
«Dalla ricognizione effettuata dagli ordini – ha aggiunto Stellato – è emerso che il polo di Taranto dedicato alla formazione infermieristica è quello che sconta i maggiori disagi e che gli stessi vanno immediatamente colmati».
A seguito delle rassicurazioni pervenute dall’Università, il consigliere Stellato ha proposto di allargare il vertice alla presenza dell’assessore delegato Sebastiano Leo ed ai direttori generali delle Asl direttamente interessati, questi ultimi, per lo svolgimento dei tirocini pratici.
«Sono certo che la Regione Puglia saprà prevedere nel tempo, a fronte del grande fabbisogno di personale sanitario,  un aumento del numero di iscritti ai corsi di laurea in infermieristica e che comincerà  a programmare interventi in favore dell’edilizia universitaria pugliese, da troppi anni ferma”.

8 settembre 2021

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento