Domani, 22 settembre, il Partito Democratico di Grottaglie sarà presente ai cancelli del sito Leonardo e nei pressi dell’aeroporto di Grottaglie

Condividi

Domani, 22 settembre, il Partito Democratico di Grottaglie sarà presente ai cancelli del sito Leonardo e nei pressi dell’aeroporto di Grottaglie dove si svolgerà l’apertura della fiera dell’aerospazio “Mediterranea Aerospace Matching“.

Saremo al fianco dei lavoratori della Leonardo, Divisione Aerostrutture, che manifesteranno tutte le loro preoccupazioni per il futuro occupazionale dello stabilimento di Grottaglie e non solo.

La mobilitazione è stata indetta dalla Fiom CGIL e Uilm UIL per avere delle risposte certe da parte dell’azienda in considerazione del fatto che nelle altre Divisioni del Gruppo si stanno verificando, ad oggi, aumenti occupazionali mentre nella Divisione Aerostrutture si ricorrerà agli ammortizzatori sociali.

Esprimiamo solidarietà a tutti i lavoratori e alle loro famiglie per questa fase così complicata dell’azienda. Non possiamo non constatare la totale assenza, in tale vertenza così delicata, dell’Amministrazione D’Alò che ha deliberatamente abdicato al suo ruolo di parte in causa nel garantire i livelli occupazionali sul territorio.

E’ necessario, come proponiamo da tempo, che il Comune di Grottaglie apra un tavolo di concertazione con la Regione, il Governo e l’Azienda al fine di gestire la vertenza ma evidentemente per incapacità o mero provincialismo ciò non è stato fatto dalla Giunta D’Alò.

Pensiamo che non sia ancora troppo tardi e l’occasione migliore potrebbe essere proprio la fiera dell’aerospazio di domani.

Per farlo, tuttavia, Grottaglie e i lavoratori della Leonardo hanno bisogno di un Sindaco che faccia valere le proprie ragioni nelle sedi opportune e non di un mero esecutore di scelte che vengono prese in altri luoghi istituzionali, come più volte abbiamo visto fare in questi 5 anni.

 

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento