Inclusione, supporto e accoglienza: l’azione svolta dai servizi sociali nei cinque anni di amministrazione D’Alò

Condividi

Si terrà domenica, 26 settembre alle ore 11:00, un incontro pubblico nella sede del Comitato elettorale delle liste civiche Sud in Movimento e Rigenerazione alla presenza dell’assessora uscente ai servizi sociali, Marianna Annicchiarico ed il Sindaco, Ciro D’Alò.

“Programmi elettorali scritti, solo per adempiere agli obblighi di legge. – dichiara Marianna Annicchiarico, assessora uscente dell’amministrazione D’Alò e candidata alla carica di consigliera comunale nella lista Rigenerazione – Dalla lettura, soprattutto sulle questioni sociali, si evince chiaramente che si tratta di mere, generiche ed ovvie affermazioni di principio, senza alcuna concreta conoscenza di quello che sono i servizi sociali a Grottaglie e di quello che già esiste come servizi a supporto della cittadinanza”.

Un incontro nel quale, – continua Annicchiarico – con carte alla mano, vogliamo raccontare quello che è stata la progressiva rivoluzione nel modello di gestione di alcuni servizi sociali della città di Grottaglie rivolti all’utenza debole della popolazione come gli anziani, i minori, le persone in stato di disagio sociale e l’importante segmento dei servizi a favore dell’integrazione socio-culturale. E soprattutto vogliamo raccontare quello che abbiamo in programma per i prossimi cinque: l’apertura di un centro socio-educativo diurno a Palazzo Calò-Fornari; la prosecuzione delle attività per l’attivazione dei PUC, potenziamento delle politiche attive sulla parità di genere, i diritti LGBT+, inclusione e terza età.

A moderare la chiacchierata, la giornalista Raffaella Capriglia.


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento