Taranto: scoperti, sanzionati e denunciati dalla Polizia Locale per abbandono di rifiuti

Condividi

TARANTO – I motociclisti della Polizia Locale, in servizio per il rituale controllo della tarda serata, sono intervenuti in via Alberto Sordi per abbandono di rifiuti speciali in un terreno agricolo, segnalato da alcuni cittadini.
Al loro arrivo, i trasgressori erano ancora sul posto. È stato accertato il deposito abusivo di rifiuti speciali, tra cui scarti da risulta edile e guaina con catrame, rinchiusi in circa 40 sacchi di colore nero.
I responsabili sono stati denunciati nonché sanzionati per l’abbandono di rifiuti e, ai sensi del CdS, per il veicolo utilizzato in tale operazione.
«Il contrasto a queste attività illegali – fa sapere l’assessore alla Polizia Locale Gianni Cataldino – sarà sempre più serrato e l’amministrazione Melucci intende utilizzare uomini e nuove tecnologie per controllare sempre più capillarmente il territorio. Grazie, infine, a quanti hanno segnalato perché con la collaborazione dei cittadini tutto diventa molto più semplice, consentendo interventi precisi, mirati e soprattutto tempestivi».
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento