Il «cuore» delle donne pugliesi per l’esordio di Babele Female

Condividi

29 settembre: primo evento della kermesse al Teatro Abeliano

BARI – Inizia domani la rassegna che mette al centro arte, sogni, desideri, immagini, musica, recitazione e letteratura, per celebrare la creatività del mondo femminile sulla scena. Artisti ed esponenti del mondo culturale apriranno Babele Female (nuova vita) nel Teatro Abeliano di Bari.
Il primo sipario si alzerà mercoledì 29 settembre alle ore 20:15 con l’esordio del ciclo «Oltre il Teatro» con l’incontro «La scrittura delle pugliesi». Ospite lo scrittore Mario Desiati.

Antonella Maddalena

L’autore di best seller come «Il paese delle spose infelici» e «Il libro dell’Amore proibito», presenterà il suo ultimo successo «Spatriati». È la storia di Claudia e Francesco, che si incontrano a scuola e cresceranno insieme tra litigi e colpi di scena. Un romanzo sull’appartenenza e l’accettazione di sé. A dialogare con Desiati, noto anche per la sua produzione poetica, la giornalista Enrica Simonetti per un talk sulle scrittrici pugliesi che hanno rappresentato il territorio.

Mario De Siati

Secondo atto della serata alle ore 21:00. Spazio a «Cuore», performance di musica e poesia in movimento con l’attrice Antonella Maddalena e il pianista Mattia Vlad Morleo. Voce narrante dell’attore Antonio Minelli. Un momento pieno di suggestioni, in cui linguaggi diversi si intrecciano alla perfezione con note di brani inediti e interpretazione scenica. Filo conduttore è il desiderio di amare ed essere amati. Un bisogno descritto attraverso brani letterari e di poesia scritti soprattutto da donne. Un viaggio tra emozioni, sentimenti e passioni che abitano il Cuore.

 

L’organizzazione è a cura dell’associazione culturale Babele, con il Teatro Abeliano di Bari e la Mediateca Regionale Pugliese che ospiteranno i quattro appuntamenti del 29 settembre, 20 e 29 ottobre (con replica il 30) e 2 novembre, e l’Accademia delle Belle Arti di Bari. Patrocini Regione Puglia e assessorato alle culture del Comune di Bari.

Mattia Vlad Morleo

Per assistere agli spettacoli il biglietto d’ingresso è disponibile presso il Teatro Abeliano di Bari in via Padre Massimiliano Kolbe, con botteghino aperto per tutta la durata della rassegna dalle ore 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 (lunedì chiuso). Per prenotazioni, numeri di telefono: 080 542 7678 e 335 306 760. I prezzi: 15 euro intero, 10 euro ridotto (valido per chi partecipa agli eventi collaterali «Oltre il Teatro», studenti e over 65). Si accede agli spettacoli solo se in possesso di Green Pass, in rispetto alle norme anti Covid.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento