Taranto: nuova viabilità in viale Magna Grecia ma estenuanti ingorghi per i nuovi limiti di velocità <30>

Condividi

Viale Magna Grecia, avviso di sanzione e rimozione (ph Michele Del Vecchio)
TARANTO – Ancora pochi giorni di lavoro, per il completamento della nuova pista ciclabile e delle tre rotatorie nell’ultimo tratto di viale Magna Grecia.
Viale Magna Grecia e Concattedrale (ph Michele Del Vecchio)
Il sindaco Rinaldo Melucci ha effettuato un sopralluogo al cantiere, dove i lavori proseguono, anche nelle ore notturne, proprio per ripristinare celermente la regolare viabilità lungo l’arteria.
Viale Magna Grecia zona Concattedrale (ph Michele Del Vecchio)
«Con questo intervento abbiamo uniformato l’aspetto di viale Magna Grecia – le parole del primo cittadino –, riqualificando tutta l’area intorno a quello splendido gioiello architettonico che è la Concattedrale. Gli interventi sulle arterie cittadine continueranno, rispetto alla programmazione effettuata, e tra gli altri presto riqualificheremo anche il tratto iniziale di via Dante proprio in corrispondenza di viale Magna Grecia».
Purtroppo i nuovi limiti di velocità a 30 km/h collocati nei quartieri più frequentati di Taranto hanno causato immediatamente degli aumenti della congestione del traffico, soprattutto nelle ore di punta. Fioccano già le prime multe, tra l’altro notificate a domicilio da messi comunali come gli atti giudiziari.
Viale Magna Grecia, pista ciclabile direzione est (ph Michele Del Vecchio)
 

Condividi

Sabrina Del Piano

Archeologa preistorica, dottore di ricerca in geomorfologia e dinamica ambientale, esperta in analisi dei paesaggi. Operatore culturale, ideatrice di eventi culturali, editoriali ed artistici. Expert in prehistoric archaeology, geomorphology and landscapes analysis. Cultural operator and art events organizer

Lascia un commento