APERTAMENTE di M.V. Colapietro (Italia Viva)- La proposta riformista comincia a farsi strada anche a Taranto

Condividi

La forza della proposta riformista che inizia a radicarsi a livello nazionale e locale determinando una nuova visione di centro sinistra ha portato Italia Viva della provincia di Taranto di entrare in coalizioni che hanno determinato l’ elezione al primo turno di due candidati sindaci a Statte e San Giorgio Jonico e di un Consigliere comunale.

Nel ringraziare quanti hanno investito nel progetto e si trovano in realtà di opposizione, la squadra di Italia Viva Provincia Taranto continuerà ad impegnarsi e portare avanti un progetto di Buona Politica attraverso proposte nel Programma di Mandato dei nuovi Sindaci, caratterizzato anche dal Bilancio di Genere e progetti in materia di welfare. Saremo pronti a favorire opportunità di sviluppo nell’intero contesto territoriale tarantino, connettendo le coste (Porto) ai sistemi produttivi interni (Sistema Ferroviario); sostenere nuove relazioni e progetti per una visione che prevede la concentrazione di investimenti economici in attività alternative che rafforzano la natura ed il turismo, ma anche lo scambio relazionale come cardine della cultura e piattaforma solidale di accoglienza.

Respirare sempre più l’area del riformismo permetterà, con la testimonianza di questo impegno, di portare al voto quanti in questa tornata elettorale si sono astenuti e ad Italia Viva di radicarsi sempre più nel territorio . Buon lavoro a tutti

Maria Vittoria Colapietro
Coordinatrice provinciale di Italia Viva Taranto

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento