“Settimana Sociale dei Cattolici Italiani”, il plauso di “Taranto 2030”: «L’azione dell’amministrazione Melucci sta cambiando il volto della città»

Condividi

Il gruppo consiliare “Taranto 2030”, composto dal capogruppo Gina Lupo, Adriano Tribbia ed Emidio Albani , esprime un convinto plauso a tutte le articolazioni dell’Amministrazione Melucci che si sono impegnate per la perfetta riuscita della 49esima “Settimana Sociale dei Cattolici Italiani”.

«Ospitare una manifestazione di questo rango – le parole dei consiglieri comunali –, con una partecipazione così ampia e proveniente da ogni regione italiana, conferma la vocazione di Taranto a essere luogo dove esercitare al più alto livello l’approfondimento politico e sociale. Una conferma che non arriva per caso, ma che è frutto del lavoro capillare condotto in questi anni dal sindaco Rinaldo Melucci, cui oggi si affiancano la disponibilità e la competenza del nuovo assessore alla Polizia Locale Cosimo Ciraci. Taranto sta cambiando volto grazie alla lungimirante azione di questa amministrazione, che ha posto il tema della sostenibilità al centro dell’agenda politica. In questo modo, ha trasformato il dibattito sull’ambiente, sull’ecologia, sull’economia più in generale, da punto di debolezza a punto di forza, rendendo la città un laboratorio di riflessione che interessa l’opinione pubblica nazionale, oltre che luogo ospitale e inclusivo. Stiamo sperimentando gli effetti positivi di un’esposizione mediatica che si concentra sull’immagine positiva del territorio e su null’altro, una strada che continueremo a percorrere incessantemente».


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento