“Da naufrago a cittadino”, l’assessore Cinquepalmi all’evento in Concattedrale

Condividi

L’assessore alla Pubblica Istruzione Deborah Cinquepalmi ha partecipato all’evento “Da naufrago a cittadino”, tenuto nella Concattedrale Gran Madre di Dio. L’appuntamento è stato promosso da enti e associazioni della società civile, che ambiscono a costruire insieme un percorso che accompagni il migrante lungo la strada per diventare cittadino italiano. I protagonisti hanno raccontato le varie tappe per arrivare in Italia, la prigionia imposta dai trafficanti di uomini, il salvataggio in mare e l’arrivo sulle nostre coste.
«Ho manifestato la vicinanza dell’amministrazione Melucci al tema dei migranti – le parole di Cinquepalmi –, ricordando che il nostro sindaco ha, sin dal suo insediamento, dichiarato “Taranto porto aperto e sicuro”: non solo perché ce lo impongano le leggi nazionali, ma perché l’umanità e l’accoglienza sono i principi fondanti della nostra comunità».

 


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare."Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento