Grottaglie, Fratelli d’Italia e Nazione Futura aderiscono a “Comitato no Cannabis legale”

Condividi

La Sezione di Fratelli d’Italia ed il Circolo territoriale di Nazione Futura di Grottaglie sono lieti ed orgogliosi di annunciare la propria spontanea e convinta adesione al progetto “Comitato no Cannabis legale” presentato ufficialmente in conferenza stampa ieri a Roma. Fratelli d’Italia e Nazione Futura organizzeranno degli eventi monotematici di carattere divulgativo, sia presso la sede di Grottaglie in Via Marconi n. 3/A che tramite dirette nelle rispettive pagine Facebook, con l’obiettivo di evidenziare la marcata caratterizzazione dei risvolti sia sociali che medico-scientifici, a dimostrazione di quanto giusta e lungimirante sia la protesta e la proposta del “Comitato no Cannabis legale”. Mai come in questa occasione, per il bene e l’interesse dei nostri figli, abbiamo il dovere di partecipare e di impegnarci con tutte le nostre forze perché si possa far chiarezza sulla insensata e pericolosissima deriva del “voler permettere” e del “tollerare” l’uso della cannabis per gli usi non consentiti dalla legge e per l’impunità che ne conseguirebbe.


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento