“Città italiana dei giovani 2022”, l’ente raccoglie le manifestazioni d’interesse delle associazioni

Condividi

L’amministrazione Melucci chiama a raccolta le realtà associative giovanili di Taranto, per costruire la partecipazione al premio “Città italiana dei giovani 2022”. Attraverso un avviso pubblico, disponibile sul sito istituzionale all’indirizzo https://bit.ly/3n3ymEg, l’ente intende acquisire manifestazioni d’interesse da parte delle associazioni che sono costituite in prevalenza da under 35.
«L’iniziativa esprime l’impegno dell’amministrazione Melucci a favorire l’implementazione di idee innovative – le parole dell’assessore alla Pubblica Istruzione Deborah Cinquepalmi –, che assicurino comunità nelle quali i giovani possano vivere secondo le proprie aspettative, in un ambiente sano, sicuro, stimolante, con spazi dedicati allo sviluppo delle loro potenzialità e rendendoli parte attiva dei processi decisionali del territorio».
Le manifestazioni d’interesse potranno essere presentate, utilizzando la modulistica allegata all’avviso, entro  le 12 del prossimo 16 novembre.

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare."Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento