Il buongiorno di Pina Colitta. Essere felici in coppia

Condividi

E anche per questo nostro meraviglioso incontro del weekend, per me sicuramente lo è, torno a scrivere di coppia. Diciamo subito che per migliorare la vita di coppia ci sono alcuni piccoli accorgimenti da adottare per così dire “essere felici” insieme al proprio partner…Certamente le regole sono importanti soprattutto per quelle coppie che stanno insieme da molti anni e, nonostante la fiducia reciproca e l’amore, travolti dai problemi, dal lavoro, dai loro individuali interessi e, diciamolo pure da una quotidianità che scorre veloce, talvolta dimenticano il partner in un angolo della propria dimora comune. E qui la regola dei piccoli gesti dedicati, semplicemente dovuti per tenere vivo un rapporto. Non pensiamo che sia un dettaglio da poco perché invece potrebbe davvero fare la differenza in una relazione a due e che in effetti non costerebbe nemmeno troppa fatica. E, visto che siamo nella settimana internazionale della gentilezza, è doveroso dire di “gentilezza”.E come recita Madre Teresa “Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma la loro eco è eterna.” Ecco, nella coppia un’altra regola importante è proprio la gentilezza. Non bisogna mai dimenticare che praticare la gentilezza con il partner è un viatico importante per attivare l’ascolto. Importante è infatti
anche saper ascoltare, offrire una parola gentile, fare una coccola. Le carezze non sono soltanto quelle fatte con una mano appoggiata sul viso o su una qualsiasi parte del corpo; la carezza che rimane scolpita nel cuore è proprio quella rappresentata da un gesto gentile o da una qualsiasi affettuosità. Troppo spesso sottovalutiamo il potere di un tocco, un sorriso, una
parola gentile, un orecchio in ascolto, un complimento sincero, o il più piccolo atto di cura, che hanno tutti il potenziale per
trasformare una vita intorno.

 

Leo Buscaglia


Condividi

Lascia un commento