CALCIO SERIE C: il Taranto cade anche a Monopoli

Condividi

Seconda sconfitta consecutiva per il Taranto. Una sconfitta prevedibile in una gara difficile contro un avversario forte ed in forma in questa fase del campionato. Pesano le tante, ormai troppe assenze. L’infermeria non si libera.  Il Taranto ha disputato una partita combattuta, ma il Monopoli era più forte e si conferma una delle pretendenti alla promozione. Il Taranto adesso deve cercare di invertire la rotta, anche se non sarà facile domenica prossima allo Iacovone  con un  Catania arrabbiato per la sconfitta col Foggia.

Nel primo tempo

al 7’ Falcone atterrà Grandolfo in ripartenza, beccandosi il cartellino giallo.

All’8’ Guiebre  prova dai venti metri con  palla sul fondo .

Al 15’ Piccinni da fuori area Chiorra che devia in corner.

Al 18’ ammonito Riccardi, per fallo su Guiebre.

Al 22’ Marsili dalla bandierina passa a Bellocq solissimo, che spara incredibilmente sull’esterno della rete.

Al 23’ gol del Monopoli: errore di Ferrara con passaggio a Starita, che dal fondo crossa in mezzo dove Grandolfo, a porta vuota segna.

Al 35’ pericolo per il Taranto. Cross di Guiebre, Chiorra a caccia di farfalle, Tazzer da vicino spara alto.

Al 43’ e al 45’ gialli per Bizzotto e Grandolfo, entrambi del Monopoli.

Nel secondo tempo

Al 50’ il Monopoli  raddoppia con Grandolfo di testa. Riccardi lo marcava.

Al 53’ ammonito Bellocq.

Triplo cambio per il Taranto al 54’: Pacilli per Mastromonaco, Ghisleni per Bellocq e De Maria per Falcone.

Al 62’ Marsili atterrà Guiebre al limite e viene ammonito.

Al 68’ Starita e Langella lasciano il posto, nel Monopoli, a D’Agostino e Bussaglia.

Al 73’ Bussaglia ci prova con un tiro a giro, Chiorra stavolta c’è

Al 74’ Civilleri viene ammonito.

All’80’ fuori Grandolfo nel Monopoli, al suo posto Nocciolini.

All’81’ Ferrara nel Taranto esce, al suo posto Labriola.

All’83’ ammonizione per Benassai,

All’84’ giallo anche per Tazzer.

All’85’ Bussaglia atterrà Civilleri, giallo anche per lui.

All’89’ doppio cambio per il Monopoli: Novella e Nina rilevano Tazzer e Vassallo.

La sintesi della partita nelle parole di Mr Laterza

“Il Monopoli è stato bravo a sfruttare le due occasioni concesse, noi abbiamo regalato il primo gol. La partita ce la siamo giocata ma purtroppo oggi avevamo delle difficoltà in avanti. I ragazzi comunque ce l’hanno messa tutta, ci abbiamo provato in tutti i modi ma non siamo riusciti a concretizzare le situazioni che si sono create. Non dobbiamo pensare a chi non c’è ma a chi è sceso in campo che oggi ha dato tutto. Indubbiamente le assenze si sono fatte sentire, Saraniti è un giocatore importante ma tutti gli assenti oggi avrebbero potuto darci qualcosa in più. Peccato per i due errori sui gol perché il resto della partita è stata abbastanza equilibrata”.

MONOPOLI-TARANTO 2-0
MONOPOLI: Loria; Fornasier, Bizzotto, Mercadante; Tazzer (89’ Novella), Piccinni, Vassallo (89’ Nina), Langella (68’ Bussaglia), Guiebre; Starita (68’ D’Agostino), Grandolfo (80’ Nocciolini). A disposizione: Guido, Campisi, Riggio, De Santis, Romano, Arena, Viteritti. All. Colombo.
TARANTO: Chiorra; Riccardi, Zullo, Benassai, Ferrara (81’ Labriola); Bellocq (54’ Ghisleni), Marsili; Mastromonaco (54’ Pacilli), Civilleri, Falcone (54’ De Maria); Giovinco. A disposizione: Antonino, Zecchino, Tomassini, Granata, Cannavaro. All. Laterza.
Arbitro: Alessandro Di Graci di Como


Condividi

Pierpaolo Piangiolino

Avvocato e grafologo giudiziario iscritto all'albo dei CTU e periti del Tribunale di Taranto. Calligrafo e Tecnico di Biologia Marina specializzato presso l’Università di Bari. Romanziere, vignettista e cruciverbista

Lascia un commento