Scioglimento Consiglio comunale di Taranto. Mazzarano:”Scelta inaudita, ordita contro una comunità intera”

Condividi

“Ieri un nutrito gruppo di consiglieri comunali di Taranto ha provocato lo scioglimento anticipato del Consiglio comunale”. Michele Mazzarano, Consigliere regionale  del Pd, commenta la decisione dei 17 componenti della massima assise tarantina che hanno formalizzato le loro dimissioni nelle ultime ore.

“È una scelta inaudita – continua la nota del Consigliere- ordita contro la città, che ha come unico obiettivo quello di fermare una stagione di crescita e di grandi opportunità.
Ancor più grave perché parliamo non di un Comune qualsiasi ma di Taranto, una città carica di emergenze ma anche piena di potenzialità inespresse che, in questi anni, ha faticosamente intrapreso la strada del riscatto”.

“Rivolgo al sindaco Melucci la mia solidarietà umana e politica – conclude Mazzarano- ed il sostegno della nostra comunità politica per continuare a lavorare nell’esclusivo interesse della città e proseguire il lavoro avviato in questi anni”.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento