Natale tarantino, grazie all’amministrazione Melucci è salva la tradizione delle bande

Condividi

Anche quest’anno la tradizione sarà onorata: le bande cittadine faranno risuonare le pastorali natalizie per le strade di Taranto.
Grazie all’impegno dell’amministrazione Melucci, infatti, la Grande Orchestra di Fiati “Santa Cecilia” Città di Taranto diretta dal maestro Giuseppe Gregucci e il Gran Complesso Bandistico “Giovanni Paisiello” Città di Taranto diretto dal maestro Vincenzo Simonetti copriranno a piedi l’intero territorio con quattro percorsi, due a testa.
Gran Complesso Bandistico “Giovanni Paisiello” Città di Taranto
Il 22 dicembre, ricorrenza di Santa Cecilia e avvio ufficiale delle festività natalizie, ma anche il 7 e il 24 dicembre, vigilie di Immacolata e Natale, i musicisti saranno in strada per ricreare la magica atmosfera del Natale tarantino in ogni angolo della città.
«Abbiamo lavorato con grande impegno a questo risultato – le parole del sindaco Rinaldo Melucci –, nonostante le difficoltà insorte dopo gli eventi degli ultimi giorni abbiamo salvato questa sentita tradizione. Non avremmo mai potuto lasciare i nostri cittadini senza uno tra gli appuntamenti più attesi del Natale tarantino».

 


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento