Merry Christmas – Musica in Cittadella, la rassegna concertistica per i pazienti ricoverati in Arca Hospital

Condividi

E’ stata presentata la rassegna concertistica “Merry Christmas- Musica in Cittadella”, appuntamenti musicali voluti dalla Fondazione Cittadella della Carità in collaborazione con l’Ateneo della Chitarra Taranto e con l’Istituto Superiore di Studi Musicali G. Paisiello.

Nella storica sede del Conservatorio sono intervenuti l’avv. prof. Salvatore Sibilla – Presidente della Fondazione Cittadella della Carità, l’avv. Prof. Domenico Rana ed il M° Gabriele Maggi, rispettivamente Presidente e Direttore dell’Istituto ed il M° Pino Forresu, Presidente dell’Ateneo della Chitarra, direttore artistico dei 5 appuntamenti che si terranno tutti nel mese di dicembre. Un modo gentile di augurare buon Natale ai nostri ospiti – afferma il presidente della Cittadella della Carità Salvatore Sibilla – che trascorreranno il periodo natalizio in una struttura certamente deputata alla cura, ma che obbligatoriamente prevede l’obbligo del ricovero”. Sibilla ha subito accolto l’idea della dott.ssa Gabriella Ressa, referente del progetto, dl realizzare gli appuntamenti musicali attraverso l’uso della filodiffusione in Arca Hospital, struttura che accoglie pazienti acuti di Cardiologia o che necessitano di riabilitazione cardiologica e pazienti che hanno bisogno di riabilitazione neuromotoria. Un modo per diffondere musica in diretta ma in sicurezza. Infatti non sarà consentito l’accesso ad un pubblico estraneo. I musicisti si posizioneranno al Piano Terra del Padiglione, nella sala di accesso.  Vent’anni fa promisi a “Don Guglielmo” un concerto della mia orchestra jazz alla Cittadella, per i degenti specialmente anziani. Ne fu felice ed entusiasta dell’idea. Ho sempre avuto il desiderio di adempiere, come possibile, a quell’impegno”. Domenico Rana, presidente del Paisiello, si esprime così a proposito degli appuntamenti della rassegna, ricordando il fondatore della Cittadella della Carità mons. Guglielmo Motolese. Per il direttore del Paisiello Maggi questa rassegna è una ventata di ottimismo dopo un lungo periodo di crisi, che ha visto tutti molto penalizzati nelle capacità relazionali. E dalla conferenza stampa è arrivata una considerazione importante. Anche nel 2022 questa collaborazione potrebbe continuare, anzi, aumentare. In questo senso, infatti, si sono espressi i presenti alla conferenza stampa. Il Direttore artistico della rassegna Forresu, che ha definito la rassegna “La nostra carezza in musica”, ha sottolineato l’importanza liberatoria della musica, utilizzata spesso come cura nella musicoterapia ma soprattutto la sua funzione sociale. Sarà proprio lui, con i suoi discenti, oggi Maestri, ad inaugurare la rassegna, con il tocco lieve e coinvolgente della chitarra classica. Il presidente della Cittadella della Carità Sibilla ha ringraziato tutti i partner del progetto che prestano la loro competenza gratuitamente: il Paisiello, l’Ateneo della Chitarra e lo sponsor tecnico Pierfrancesco Chyurlia di Amplisud.

Diretta FB: Ateneo della Chitarra Taranto

Programma

Giovedì 2 dicembre 2021 ore 17,15

Pino Forresu e Chitartarentum Trio: Giovanna Delfino, Michele Santoro, Dario Rizzo

Sabato 4 dicembre 2021 ore 17,15

Quartetto Art Jonica: Massimiliano Monopoli, Didi Tartari, Antonella Cavallo, Francesco Zizzi

Venerdì 10 dicembre 2021 ore 17,15

Duo Flauto e Chitarra: Alessandra Pulpito, Floriana Laporta

Giovedì 16 dicembre 2021 ore 17,15

Quartetto Sax: Charlotte Albano, Antonio Lenti, Francesco Favale, Gabriel Lombardi

Mercoledì 22 dicembre 2021 ore 17,15

Duo Violino e Arpa: Doriana Bellani, Maria Grassi


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento