Lunedì 20 dicembre all’Orfeo c’è Aliki, la star di Britain’s Got Talent

Condividi

Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Piero Romano. Carly Paoli sostituita da Aliki Chrysochou, rivelazione di “Britain’s Got Talent” e, oggi, acclamata star internazionale. Prenotazioni, prevendite e “info” per i concerti di Frida Bollani (Concattedrale) e Capodanno (Teatro comunale Fusco). Stagione concerti 2021-2022 in collaborazione con Comune di Taranto, Regione Puglia e Ministero della Cultura.

Maestro Piero Romano

Lunedì 20 dicembre alle 21.00 al teatro Orfeo di Taranto, c’è il soprano Aliki Chrysochou, regina di “Britain’s Got Talent” e, in breve, diventata stella del panorama musicale internazionale. Aliki sostituirà Carly Paoli che ha dovuto rinunciare ai suoi prossimi impegni europei. L’avvicendamento avvenuto all’interno della Stagione 2021-2022 dell’Orchestra della Magna Grecia assicura un alto spessore qualitativo. L’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Piero Romano, da venerdì è in sala-prove per accompagnare la nuova protagonista del programma musicale “My Christmas dream”. Green pass obbligatorio.

Aliki Chrysochou

Aliki Chrysochou, giovane soprano greco-britannica acclamata a livello internazionale, esplode sulla scena musicale internazionale nel 2013, dopo il successo registrato nella settima stagione di “Britain’s Got Talent”. Aliki, affascinato giudici e il grande produttore discografico, Simon Cowell, che la sera della proclamazione esclama: “Hai un talento naturale Aliki: è arrivato il tuo momento!”. Dopo il suo enorme successo al “Britain’s Got Talent”, il numero di fan di Aliki e l’esposizione online aumenta vertiginosamente. Il primo video di audizione di Aliki al “BGT” raggiunge ventuno milioni di visualizzazioni su YouTube, un gran numero di copertine di riviste internazionali, titoli e interviste. Insignita del titolo di “Global Honorary Ambassador” della World Encephalitis Society, con un ruolo molto attivo in progetti di beneficenza internazionali, Aliki viene riconosciuta “Donna dell’anno” dalla rivista “Madame Figaro”. Da quel momento tiene concerti di successo e “sold out” in tutto il mondo. Fra questi, “Concert in the Park” per le truppe britanniche (giugno 2013), “Christmas Magic” (dicembre 2013), “The Sound of Music” con la Cyprus Symphony Orchestra (marzo 2014), e al “Cipro Presidential Palace”, per il Presidente di Cipro (settembre 2014). Inoltre, Aliki si esibisce in concerti come solista in numerosi in tutto il mondo: Stati Uniti, Canada, Messico, Isole Canarie, Grecia, Francia e Regno Unito. E, oggi, in Italia.

La Stagione orchestrale 2021-2022, a cura di ICO Magna Grecia con la direzione artistica del Maestro Piero Romano, è realizzata insieme con Comune di Taranto, Regione Puglia e Ministero della Cultura, e in collaborazione con Banca BPER; Fondazione Puglia; Programma Sviluppo-Lavoro, informazione, welfare; Teleperformance, azienda leader nei servizi di call, “Varvaglione 1921” vini di Puglia.

Fra i prossimi impegni dell’OMG, ricordiamo i concerti di Frida Bollani martedì 28 dicembre alle 21.00 nella Concattedrale Gran Madre di Dio (Stagione orchestrale 2021-2022) e il Concerto di Capodanno, sabato 1 gennaio al Teatro comunale Fusco alle 11.30. Ulteriori informazioni, prenotazioni e vendita dei biglietti per assistere agli spettacoli (obbligatorio il green pass), nelle sedi dell’Orchestra, e online, mediante piattaforma eventbrite.

Green pass obbligatorio. Ingresso: Poltronissima 50euro, Platea centrale e Prima galleria, 40euro; Seconda e terza galleria 30euro.

OMG, info Taranto: via Tirrenia 4 (099.7304422); via Giovinazzi 28 (3929199935). Sito: orchestramagnagrecia.it


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento