Cons. Lecce: Dalla Regione 300mila euro per il recupero della storica Torre dell’orologio di Lizzano

Condividi

Grazie ad un finanziamento della Regione Puglia di 300mila euro, Lizzano riavrà la sua Torre dell’orologio restaurata! Esprimo la mia personale soddisfazione per questo importante provvedimento, messo in campo dalla Giunta regionale della Puglia che permetterà il recupero di questo importante monumento del centro storico di Lizzano. Si tratta di un bene architettonico che sta a cuore non soltanto al sottoscritto, che si è speso più volte affinché fossero investiti dei fondi per il restauro, ma all’intera comunità lizzanese legata alla memoria storica che questo monumento rappresenta. Rammento che, infatti, in data 22 giugno 2020 inviai una PEC al sindaco, dottoressa D’Oria, segnalando l’urgenza di effettuare interventi strutturali al monumento, transennato da tempo perché pericolante, soggetto a continua perdita di calcinacci e intonaco che mettevano anche a serio rischio l’incolumità di passanti e bambini soprattutto, spesso impegnati, questi ultimi, in attività ludiche nella vicina piazzetta. In data 16 luglio 2020 mi fu risposto che non solo non c’erano fondi per gli interventi, ma neanche per la messa in sicurezza dell’immobile. Ora i fondi sono arrivati, mi auguro che la storica Torre dell’orologio venga restituita al più presto alla città di Lizzano.

Gianluca Lecce
Capogruppo Articolo Uno
Comune di Lizzano

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento