Taranto. Giovane 17enne al supermercato con la pistola

Condividi

I Falchi della Squadra Mobile, nella tarda mattina di ieri, sono intervenuti nei pressi di un supermercato del centro città dove era stato segnalato un giovanissimo in possesso di una pistola che, a più riprese, aveva mostrato l’arma ad un’altra persona lì presente. Giunti sul posto, i poliziotti hanno sin da subito individuato il giovane che indossava gli abiti descritti nella segnalazione ed hanno notato l’insofferente atteggiamento per la presenza dei poliziotti. Considerato il contenuto della segnalazione e l’eventuale situazione di pericolo, i poliziotti hanno   deciso di effettuare un controllo più approfondito. La perquisizione personale ha così permesso di recuperare nella tasca destra del pantalone una pistola a salve modificata, priva del tappo rosso calibro 8 e 45 proiettili a salve dello stesso calibro.  Il giovane di 17enne, con precedenti penali a suo carico nonostante la giovanissima età, è stato accompagnato presso gli uffici della Questura per i dovuti accertamenti.  Dopo aver trasmesso gli atti alla competente Autorità Giudiziaria per la convalida, il minore è stato arrestato per porto abusivo di arma a salve e alterata e clandestina e posto in regime degli arresti domiciliari.

 


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento