Fratelli d’Italia Grottaglie: “Sindaco prendi una posizione!”

Condividi

Fratelli d’Italia Grottaglie esorta il Sindaco Avv. Ciro D’Alò a prendere pubblicamente una posizione netta e contraria sul trasferimento del Gruppo Aerei Imbarcati (GRUPAER) della Marina Militare da Grottaglie ad Amendola (FG) come ipotizzato in un Piano dello Stato Maggiore Difesa, anche alla luce della Delibera n.3 del 31/01/2022 approvata all’unanimità dal Consiglio Provinciale di Taranto volta a sensibilizzare sul tema il vertice politico e militare del Dicastero Difesa.

Sono preoccupanti i dati di uno studio dell’ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili), richiamati nella suddetta delibera, da cui emergono i costi tangibili per l’economia locale e la significativa perdita economica ed occupazionale qualora i 210 componenti del GRUPAER con le relative famiglie dovessero essere trasferiti presso l’Aeroporto di Amendola (FG) e gli investimenti previsti per l’adeguamento della Base di Grottaglie (ancora circa 68 milioni di Euro per lavori infrastrutturali e collaterali) dovessero essere cancellati.

Ci auguriamo che il nostro appello sia accolto e condiviso, adottando ogni iniziativa pubblica a tutela del nostro territorio.

 

Avv. Francesco Ciro Miale – coordinatore cittadino Fratelli d’Italia Grottaglie

 


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento