Taranto vuole continuità: Il Partito Repubblicano Italiano è con il sindaco uscente Rinaldo Melucci

Condividi

Il Partito Repubblicano Italiano sezione di Taranto, consapevole del momento di grande cambiamento
che il capoluogo jonico sta vivendo, e ritenendo la continuità progettuale e amministrativa importante
per garantire la completa attuazione di tutti programmi avviati, riunitosi in assemblea generale, ha
convenuto di doversi impegnare per il completo appoggio al candidato Rinaldo Melucci, già sindaco
della nostra città.
Sono stati anni di crescita per la nostra città, quelli dell’ amministrazione Melucci, in cui realmente è
stato piantato un seme di ripresa economica, culturale, sociale. Ovviamente il processo è appena
iniziato, gli effetti ( per quanto alcuni siano già visibili) vanno valutati nel tempo e la strada appare
lunga, ma il rischio che si precipiti verso situazioni incerte e pericolose o deboli, per assenza di una
seria programmazione è davvero alto e Taranto non potrebbe permetterselo!
Il Partito Repubblicano Italiano, dopo aver informato i direttivi nazionali e regionali del partito ,
continuerà a lavorare alla creazione di una piattaforma Liberal democratica e Riformista, sul modello
di quelle nate in altre città capoluogo che si preparano al voto nel 2022 ( Pistoia, Lucca ed altre), per
portare la voce di quel popolo liberale, repubblicano, democratico, laico non più rappresento nelle
istituzioni.
Questa alleanza liberale e democratica, aperta ad associazioni culturali e di categoria o ad altre forze
liberali e riformiste, siederà al tavolo del centrosinistra supportando il sindaco uscente Rinaldo
Melucci con spirito propositivo


Condividi

Pierpaolo Piangiolino

Avvocato e grafologo giudiziario iscritto all'albo dei CTU e periti del Tribunale di Taranto. Calligrafo e Tecnico di Biologia Marina specializzato presso l’Università di Bari. Romanziere, vignettista e cruciverbista

Lascia un commento