SI Grottaglie: Più scuola, più sicurezza, meno sfruttamento. Con gli studenti contro l’alternanza scuola-lavoro

Condividi

Siamo al fianco degli studenti che manifestano contro una impostazione dell’istruzione che non risponde alla sua funzione fondamentale: educare e formare cittadini liberi e consapevoli. L’alternanza scuola-lavoro sottrae invece centinaia di ore dai percorsi formativi per cercare di rendere i giovani immediatamente spendibili nel “mercato del lavoro”.

Ai giovani bisognerebbe dare la possibilità di inserirsi nel mondo del lavoro solo dopo aver terminato il proprio ciclo di studi, attraverso contratti da subito indeterminati e con un forte contenuto formativo, come ha chiesto la CGIL. Le tragedie delle ultime settimane con due ragazzi morti in alternanza scuola-lavoro sono inaccettabili.

I ragazzi devono poter studiare in scuole sicure e dotate di tutti gli strumenti necessari e per questo sono indispensabili grandi investimenti. L’alternanza scuola lavoro va subito abolita. Siamo con voi, ragazz

Circolo Pier Paolo Pasolini Grottaglie

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento