La Federazione Pediatri di Taranto per l’Ucraina

Condividi

La Federazione Italiana Medici Pediatri di Taranto aderisce all’accordo di solidarietà regionale dei pediatri di libera scelta e dona 6.700 euro alla Croce Rossa per l’emergenza in Ucraina.

La Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) di Taranto aderisce pienamente all’accordo regionale per l’assistenza e il supporto ai minori provenienti dall’Ucraina, sottoscritto insieme alle altre organizzazioni regionali di pediatri di libera scelta. Nello spirito di questa totale adesione, la FIMP jonica ha provveduto a una donazione economica, dell’importo di 6.700 euro, versati alla Croce Rossa per l’assistenza umanitaria in Ucraina.

La FIMP di Taranto rinnova così il proprio impegno, nell’ambito dell’iniziativa regionale, a fornire gratuitamente assistenza ai minori ucraini in tutti gli studi convenzionati e in eventuali centri di assistenza organizzati dalla Regione Puglia. Già pienamente coinvolti in tutte le iniziative della direzione strategica di Asl Taranto, i pediatri di libera scelta associati sono parte attiva nel procurare beni e generi di prima necessità, in linea con lo spirito di accoglienza, assistenza e fraterna disponibilità che da sempre distingue la nostra terra di Puglia.

I pediatri sono sempre vicini a tutti i bambini, soprattutto alle piccole e ai piccoli in situazione di sofferenza.


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento