libriPRIMO PIANO

Taranto, sabato 2 Aprile Myrta Merlino ospite della BCC San Marzano al Teatro Orfeo

Condividi

Proseguono gli incontri con l’autore organizzati dalla BCC San Marzano in collaborazione con il Libro Possibile a Taranto, presso lo storico Teatro Orfeo in Via Pitagora 80.
Dopo l’incontro con Gabriella Nobile e Gherardo Colombo, sabato 2 aprile si parla ancora una volta di donne con la nota giornalista e conduttrice televisiva Myrta Merlino, che sceglie Taranto per presentare la sua ultima opera letteraria sulle tematiche legate alla parità di genere.

Myrta Merlino

Donne che sfidano la tempesta” è il titolo del libro edito da Solferino, in cui l’autrice spiega come una nuova leadership al femminile è possibile, ma va conquistata facendo squadra soprattutto nel nuovo scenario delineato dall’emergenza sanitaria da Covid-19. Qual è oggi il posto che le donne occupano nella scacchiera della società? Con la pandemia del 2020 qualcosa è cambiato: un virus ha sbriciolato molte certezze ma ha portato in evidenza il ruolo fondamentale e il carattere unico delle donne. Scienziate come Ilaria Capua, grandi testimoni come Liliana Segre ma anche infermiere, cassiere, precarie, casalinghe, impiegate e molte altre. Tutte in prima fila contro un nemico invisibile, con molti oneri e pochi diritti. Myrta Merlino ha raccolto nel suo libro le voci di sofferenza e di ribellione, di ingiustizia e di speranza, di dubbi e paure, di vite rivoluzionate e capacità di resistere, componendo un racconto collettivo della condizione femminile. Per rilanciare la battaglia di un riscatto inevitabile e necessario.

Introduce il presidente della BCC San Marzano, Emanuele di Palma
Modera la direttrice artistica del Libro Possibile, Rosella Santoro.

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto della normativa anti-contagio da Covid-19 con obbligo di Green Pass Rafforzato e Mascherine FFP2.
Ingresso ore 17.00 – Inizio ore 17.30 – Registrazione obbligatoria su www.bccsanmarzano.it – Info 3481532197


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare."Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento