La “PASQUA SOLIDALE” di Lions Taranto Host e Leo Club Taranto

Condividi

Sabato 2 aprile raccolta volontaria di generi alimentari in collaborazione con Spazio Conad e Centro Commerciale Porte dello Jonio di Nho

Emergenza povertà. Negli ultimi anni, in particolare con l’avvento della crisi sociosanitaria determinata dalla pandemia da Covid-19, si è assistito ad un drammatico incremento di italiani che versano nella condizione di povertà assoluta. Condizione che, di fatto, costringe i più a ricorrere ad ogni forma di sostegno sociale; in tal senso, gli aiuti alimentari rappresentano un importante strumento a sostegno di chi vive senza la certezza di un pasto quotidiano.

Per questo motivo, sabato 2 aprile, in procinto della Pasqua, il Lions Club Taranto Host e il Leo Club Taranto, rispettivamente presieduti da Raffaele Vecchi e da Giuditta Colangelo, in collaborazione con Spazio Conad e il Centro Commerciale Porte dello Jonio di Nhood, hanno organizzato “PASQUA SOLIDALE”, una raccolta di generi alimentari che si svolgerà all’interno del centro commerciale.

L’iniziativa, in armonia con lo spirito di comunione e di solidarietà della Pasqua, si rivolge a sostegno di tutti coloro che nel nostro territorio conducono una vita precaria e al limite delle proprie possibilità. Pertanto, confidando nella generosità dei cittadini di Taranto, tutto ciò che sarà raccolto verrà destinato alle mense diocesane, nonché a tutti quei centri che, ogni giorno, operano per offrire un sostegno alimentare a chi ne ha più bisogno. I due club service ringraziano sia Mauro Tatulli, direttore del centro Commerciale Porte dello Jonio che anche attraverso questa iniziativa conferma l’impegno della società di servizi immobiliari Nhood nel creare ogni giorno servizi in risposta i bisogni delle persone, e Spazio Conad per l’immediata disponibilità.

Inoltre, la scelta del 2 aprile è tutt’altro che casuale; infatti, lo stesso giorno ricorre la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo. In questa ricorrenza e, soprattutto, in ragione della comune attenzione che il Lions Club International e i giovani Leo di tutto il mondo riservano al tema della disabilità, alla raccolta alimentare parteciperanno anche i volontari delle associazioni Anffas Taranto, Mister Sorriso, Autisticamente e Delfino; insieme a loro, al fine di incoraggiare l’inclusione di quei soggetti fragili della società, saranno presenti anche i ragazzi e le ragazze che soffrono di autismo o altre forme di disabilità.

“PASQUA SOLIDALE” si svolgerà per tutta la giornata del 2 aprile, dalle ore 8:30 alle ore 21:00, con l’auspicio che, non solo gli abituali utenti del centro commerciale, ma tutta la cittadinanza di Taranto possa accorrere per esprimere, con un semplice gesto, tutto l’altruismo e la solidarietà verso chi non dispone delle risorse necessarie per poter pienamente soddisfare un’esigenza fondamentale per la vita.


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento