Il PNRR per Taranto

Condividi

L’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Taranto, insieme all’Istituto Nazionale di Bio Architettura sezione di Taranto, in considerazione degli scenari strategici che si profilano nell’orizzonte temporale della provincia di Taranto, sempre più coerente con un sistema di tipo metropolitano complesso ed integrato, apre un dibattito tecnico sul nuovo P.N.R.R. quale strumento atipico ma potente ai fini di della pianificazione e programmazione urbanistica del territorio.

Alla presenza, tra gli altri, dell’Onorevole Prof Lorenzo Fioramonti, della UNI.BA con il Prof. Angelo Tursi ed il Prof. Gianluca M. Farinola, del Presidente INBAR di Taranto Arch. Vincenzo La Gioia, del Presidente INU Puglia Ing. Francesco Rotondo, del Dirigente del Comune di Taranto Arch. Cosimo Netti e della Soprintendente Nazionale del Patrimonio Culturale Subacqueo Dr.ssa Barbara Davidde, affronteremo i temi nodali della pianificazione strategica, nell’ottica di integrare nel sistema metropolitano di Taranto e della sua Provincia: le Infrastrutture, l’Ambiente e il Territorio, lo Sviluppo economico e produttivo, il Turismo e la Cultura insieme alla Riqualificazione Sociale.

Un approccio condiviso e partecipato per cogliere suggerimenti e prospettive nuove, nell’ottica della sostenibilità.

Riteniamo che la pianificazione che la Città di Taranto è chiamata a elaborare sia di tipo inclusivo e partecipato nel suo significato più ampio di pianificazione non sovraordinata; una serie di attività che nascono direttamente dalla discussione e dalle progettualità in campo.

Crediamo Inoltre che l’attività di pianificazione, non possa essere disgiunta da quella di attuazione e di monitoraggio e consideriamo pertanto che l’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Taranto possa essere un soggetto complementare e sussidiario nelle scelte di pianificazione generale complessa.

 

Il Segretario Arch. Rosanna Bussolotto

Il Consigliere Coordinatore Arch. Antonio Caracciolo

Il Presidente Arch. Paolo Bruni


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento