Mysterium Festival, martedì 5 aprile Un amore di musica

Condividi

Musiche di Strauss e Brahms nella chiesa di San Francesco. Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Maurizio Lomartire, con il soprano Martina Gresia

Maurizio Lomartire

Strauss e Brahms nel programma musicale “Un amore di musica”, con l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Maurizio Lomartire, con il soprano Martina Gresia. Dopo il primo appuntamento nella Chiesa San Massimiliano Kolbe, martedì 5 aprile alle 20.00, il secondo concerto nella Chiesa di San Francesco. Fra i brani in programma, “Vier letzdte lieder” di Richard Strauss e “Ouverture Tragica Op. 81” di Johannes Brahms. Ingresso libero su prenotazione. Fra i brani in programma, composizioni dello stesso Lomartire (A better april) e Silvia Colasanti (Cede pietati, dolor – Le anime di Medea).

Dirige il Maestro Maurizio Lomartire, tarantino, tra i direttori d’orchestra dell’Orchestra Magna Grecia, compositore-arrangiatore, violinista, docente del Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari. Romana, Martina Gresia, soprano, vince numerosi premi

Martina Gresia soprano

nazionali e internazionali. Nel 2018 il suo debutto all’Arena di Verona; nel gennaio 2019 debutta interpreta Mimì ne “La Bohème” di Puccini, diretta da Gianna Fratta. A settembre dello scorso anno, l’invito al Teatro Petruzzelli di Bari per debuttare il ruolo di Donna Anna nel “Don Giovanni” Mozart. La direzione artistica del Mysterium Festival è del Maestro Pierfranco Semeraro, quella dell’Orchestra Magna Grecia del Maestro Piero Romano.

Ingresso libero su prenotazione. Richiesti: green pass e mascherina Ffp2. Info: Orchestra della Magna Grecia, via Giovinazzi 28 (392.9199935); prenotazione possibile anche sul sito eventbrite (www.eventbrite.it).

mysteriumfestival.it

www.orchestramagnagrecia.it

 


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento