Spot PugliaPromozione, Zullo (FdI): “La Puglia è davvero un’autentica MERAVIGLIA… anche nei costi, oltre 300mila euro – con affidamento diretto – per 60 secondi”

Condividi

“Che al Puglia sia un’autentica meraviglia è indubbio; che un regista estroso e autoctono come Sergio Rubini potesse coglierne l’anima, altrettanto, pur non essendo critici cinematografici. Per questo non giudicheremo con l’occhio di chi deve assegnare un premio alla regia e all’interpretazione per lo spot “PUGLIA, AUTENTICA MERAVIGLIA”, finanziato da PugliaPromozione. Ma lo faremo con gli occhi della serva che deve rendicontare al padrone quanto ha speso, e in questo caso ci viene segnalato che sia stata spesa una cifra davvero spropositata.

“Ci viene riferito che sia costato circa 340mila euro. Soldi pugliesi, di cui circa 250mila euro – esattamente 247,8mila – con procedura negoziata senza previa autorizzazione e quindi con affidamento diretto ad una società di produzione audiovisiva leccese, Passo Uno. La soglia massima per gli affidamenti diretti per i servizi è 215mila euro più Iva, una soglia che permette a PugliaPromozione, ma non solo, di affidare finanziamenti cospicui. Un metodo, questo, che in Regione Puglia viene tantissimo utilizzato, per cui il sospetto che possano essere sempre gli stessi, o questi più di altri, è forte. Siamo certi che, con una procedura aperta – fermo restando la regia di Rubini – non si sarebbero potuti scegliere progetti di promozione turistica con più MERAVIGLIA?

“Per questo abbiamo chiesto al presidente della Commissione regionale al Turismo, Francesco Paolicelli, di audire il direttore di PugliaPromozione, Luca Scandale, perché venga a rendicontarci nel dettaglio la spesa sostenuta e l’iter del finanziamento, a iniziare dal rispetto del criterio della rotazione al fine di comprendere se sul mercato ci sono altri soggetti capaci di progetti audiovisivi di analoga fattura.”

Ignazio Zullo
Consigliere regionale di Fratelli d’Italia

 


Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento