Parte oggi il Festival “Michael”, un ponte tra la Puglia e Kiev nel segno dell’Arcangelo Michele

Condividi

Sarà presente il vicepresidente della Regione Puglia, oggi, all’avvio della quinta edizione di “Michael”, il Festival che promuove l’Arcangelo e i due siti UNESCO di Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia. L’edizione 2022 è dedicata alla pace e all’Ucraina e nell’immagine dell’evento si è scelto di raffigurare il San Michele presente nello stemma della città di Kiev e protettore dell’Ucraina. L’apertura è affidata alla street artist internazionale Colette Miller, che da Los Angeles porta in Puglia il suo “Global angel wings project”. Fino all’8 maggio in programma appuntamenti dedicati alla legalità, laboratori per bambini, appuntamenti dedicati alle imprese per il lancio del nuovo portale turistico, attività con le scuole, due mostre fotografiche e un ponte con il festival dei cammini “Mónde”, prodotto da Apulia Film Commission con il finanziamento della Regione Puglia nell’ambito dell’intervento Apulia Cinefestival Network. Un’accoglienza speciale sarà riservata ai pellegrini, a partire da Matteo Gamerro che in jolette arriverà da Roma ed è partito dalla Sacra di San Michele in Piemonte, nell’ambito di un programma che prevede anche uno spettacolo che racconta i pellegrinaggi e i cammini.


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento