Castellaneta Marina, ottava “Bandiera Blu”

Condividi

Il sindaco Gugliotti: «È un successo per l’intera comunità». Cerimonia ancora a distanza, ma non meno priva di fascino, per l’assegnazione dell’attesa “Bandiera Blu” della Fee

Castellaneta Marina è per l’ottavo anno consecutivo tra le località insignite dell’importante riconoscimento, un trend consolidato per la spiaggia della provincia ionica, che conferma la sua leadership territoriale.

«Nulla arriva per caso – il commento del sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti – perché mantenere questi standard richiede programmazione e visione. In questi anni siamo costantemente cresciuti nei servizi offerti e nella loro qualità, ottenendo questo successo che dobbiamo considerare dell’intera comunità».

L’ottava “Bandiera Blu” è il sigillo sulla vocazione alla ecosostenibilità di Castellaneta Marina. L’introduzione della raccolta differenziata “porta a porta”, integrata da un centro comunale di raccolta in via Tereskova, ha consentito di ottenere percentuali da primato, dato imprescindibile per ottenere il vessillo. Il ricorso a soluzioni a basso impatto per le discese a mare e la riqualificazione di alcune strade interne, inoltre, hanno accresciuto la performance “green”.

Ma anche i servizi innovativi hanno fatto la loro parte: torrette, bagnini e defibrillatori nelle spiagge libere, una pista ciclabile ancor più sicura e capillare, navette, park & ride e monopattini a noleggio hanno reso la permanenza a Castellaneta Marina ancor più piacevole.

«L’amministrazione ha sostenuto questa evoluzione – ha concluso Gugliotti – l’ha immaginata e attuata perché crede nelle potenzialità di Castellaneta Marina. Siamo tutti orgogliosi del livello raggiunto, ma al contempo avvertiamo la responsabilità di dover essere ancor più all’altezza di questo risultato. Abbiamo innescato un circolo virtuoso che ha spinto gli imprenditori già attivi a migliorare ancora e ne ha attirati di nuovi. La costanza di questo riconoscimento, per altro, è un valore che ha consentito loro di promuoversi e promuovere la località, ottenendo i numeri che ci pongono ai vertici del settore. Lavoreremo ancora in tal senso, perché Castellaneta Marina è la nostra perla, sempre più blu».

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento