San Giorgio Jonico: molesta sessualmente una minore sul pullman, arrestato un grottagliese

Condividi

I Carabinieri della Stazione di San Giorgio Jonico hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di violenza sessuale in danno di minore, un sessantacinquenne nato e residente a Grottaglie, censurato e nullafacente.

Alle 15:00 circa, è giunta un’allarmante chiamata al 112, con cui alcune studentesse, che viaggiavano a bordo di un autobus CTP di ritorno da Taranto e diretto a San Giorgio Jonico, hanno segnalato la presenza di un uomo che stava molestando sessualmente una loro coetanea, 14enne, seduta accanto a lui. I Carabinieri hanno quindi individuato velocemente il bus bloccandolo lungo la tratta. Saliti a bordo, i militari hanno subito raggiunto la giovane vittima, sottraendola ai palpeggiamenti dell’uomo, che è stato arrestato in flagranza. Il 65enne, fatta salva la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva, è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. jonica.


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento