Rafforzata la collaborazione tra Guardia di Finanza e il Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse

Condividi

In occasione della “Giornata Internazionale dei minori scomparsi”, il Capo di Stato Maggiore della Guardia di Finanza – Gen. D. Francesco Greco e il Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse – Pref. Antonino Bella hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa finalizzato a consolidare la collaborazione istituzionale nelle attività di ricerca delle persone scomparse.

L’iniziativa amplia le previsioni dell’intesa siglata nel mese di marzo 2021, avente ad oggetto la condivisione di procedure di allertamento sul territorio, su richiesta dei Prefetti, di unità del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (S.A.G.F.) e di aeromobili – ad ala fissa, rotante e a pilotaggio remoto – del Corpo, da impiegare in attività di ricerca nelle zone montuose, non antropizzate o impervie. L’accordo ora raggiunto estende la collaborazione vigente prevedendo l’organizzazione di progetti formativi comuni, seminari, conferenze e workshop, promossi allo scopo di migliorare lo scambio di best practice e la condivisione di elementi di aggiornamento, derivanti dall’esperienza operativa sul campo. L’intesa s’inserisce nel solco di analoghe iniziative avviate da tempo dalla Guardia di Finanza, finalizzate ad ampliare i rapporti di collaborazione tra le Autorità deputate alla ricerca e al soccorso, a salvaguardia della vita umana.


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento